Mai costato così poco: shock dei prezzi nel mondo del fotovoltaico fai-da-te, risparmiare diventa un gioco

0
456

Il caro bolletta, si sa, sta attanagliando chiunque in quest’ultimo periodo. Nascono così, nell’attesa di un rientro dell’emergenza energetica, alternative volte a rendere questo periodo più sostenibile per le tasche di chiunque, a fronte di una spesa minima. 

Kit fotovoltaico fai-da-te - 140322 www.computermagazine.it
Kit fotovoltaico fai-da-te – 140322 www.computermagazine.it

Anzitutto è bene ricordarsi di spegnere la luce laddove non è necessaria e, per quanto possibile, ridurre i consumi elettrici e sprechi annessi. Esistono però alternative ben più efficaci alla proverbiale parsimonia da formica che oggi vogliamo condividere con voi, dandovi un’alternativa reale, sostenibile, ma soprattutto economica di fronte ad un rincaro delle bollette spaventoso. Parliamo di energia da fonti rinnovabili e di fai-da-te, una combo che, siamo sicuri, potrebbe risolvere ben più di un grattacapo da bolletta della luce.

Così, a fronte di una spesa davvero bassissima – definiremmo noi irrisoria visti gli ultimi netti delle bollette giunte a febbraio – è possibile risolvere buona parte dei problemi derivanti da un costo della materia prima schizzato alle stelle. Oltre alla questione relativa al risparmio sul portafoglio, questa soluzione risolverebbe anche un possibile problema derivante da improvvisi blackout.

Un impianto fotovoltaico economico, fai-da-te ed efficace

Kit fotovoltaico fai-da-te - 140322 www.computermagazine.it
Kit fotovoltaico fai-da-te – 140322 www.computermagazine.it

Tecnicamente altro non è che un piccolo impianto fotovoltaico che è in grado di generare 10 W e 12 V, con piena certificazione IP65 che garantisce la resistenza agli agenti atmosferici come acqua, neve, freddo e quant’altro. Come ogni altro fotovoltaico, anche questo kit è in grado di assorbire attivamente la luce del sole e convertirla pienamente in elettricità, che può essere utilizzata per alimentare i nostri accessori, apparecchi e tutto ciò che è presente nella nostra abitazione. Insieme al pannello solare sono inclusi ovviamente i cavi di collegamento ed un regolatore da 10 A.

Parliamo di un prodotto di qualità che fa della sicurezza il suo cavallo di battaglia. Non manca infatti la protezione da sovratensioni, garantendo così un utilizzo in tutta tranquillità ed al riparo da eventuali “scosse” indesiderate. Non manca neanche una porta USB per caricare i propri dispositivi, il tutto proposto ad un prezzo di 29,99 euro, con disponibilità immediata e spedizione gratuita in un giorno grazie a Prime. Disponibile a questo link.

Esiste anche un modello più potente, da 25 W e 12 V, prodotto dalla stessa azienda – ECO-WORTHY – che garantisce, ovviamente, una maggiore potenza. Parliamo pur sempre di una spesa irrisoria, ma che comunque rispetto al modello precedentemente descritto sale leggermente, ed è disponibile a questo link.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here