Un device pazzesco che ti insegna a suonare la chitarra: il nuovo progetto di Kickstarter

0
324

Fantasia al potere. Una fucina di idee, un pozzo senza fine dove si possono esaudire i propri desideri. Questo è Kickstarter, un portale statunitense creato per fornire finanziamento collettivo, per i progetti più disparati. Fra questi c’è un device pazzesco che insegna a suonare la chitarra.

Kickstarter 20220210 cmag
Kickstarter – Adobe Stock

Si chiama Roadie Coach, una sorta di Music Tutor tramite il quale puoi imparare a suonare le tue canzoni preferite, ma anche registrare le esibizioni tenendo traccia dei progressi fatti, interagendo inoltre con le applicazioni preferite.

La bontà del progetto viene evidenziata dai numeri: 200.255 € raccolti su un obiettivo di 8.751 €, quasi millecinquecento sostenitori a poco meno di due settimane dal termine del tempo in cui questo progetto potrebbe essere finanziato, giovedì 24 febbraio.

Musica, maestro. Un coach al tuo fianco infallibile

Kickstarter home page 20220210 cmag
Kickstarter, la home page – Adobe Stock

Negli ultimi 6 anni, il team Roadie ha lavorato per perfezionare la tecnologia di rilevamento delle vibrazioni. “Durante lo sviluppo di Roadie 2, Roadie Bass e Roadie 3 – spiega il Team – ci siamo chiesti cosa possiamo imparare lasciando il nostro sensore sullo strumento mentre suoniamo piuttosto che semplicemente mentre sintonizziamo“. La risposta è stata una valanga di dati. Così è nato Roadie Coach.

Coach, come dice il termine stesso di stampo inglese è un insegnante di musica, registratore e controller MIDI. È il primo strumento del suo genere grazie al suo microfono a contatto, un microfono standard, WiFi, Bluetooth e due superfici touch. Utilizza le note e le informazioni sui testi di una canzone che sta imparando un utente per confrontare le performance con il pezzo originale.

Ciò fornisce un pool di dati, di alta qualità, che permettono a Roadie Coach ti inviare i feedback necessari per capire i progressi fatti. E’ un tracker di attività (come Fitbit) che permette proprio in base a quei dati analizzati di apportare migliorie al tuo apprendistato.

Chitarra in primis, naturalmente, non a caso lo strumento più utilizzato, quello che piace ai bambini. Chitarra elettrica o acustica, fa lo stesso. Ma anche ukulele e canto, a quasi tutti i livelli. Non sono necessari talenti o conoscenze esistenti per iniziare con Coach. Mentre i musicisti esperti adoreranno perfezionare i brani che suonano da un po’, anche i più acerbi possono trovare un modo alternativo ma valido per cominciare ad accordare e suonare lo strumento, senza peraltro iscriversi a un corso che poi potrebbe annoiare.

Coach traccia il tuo modo di suonare e ti dà un feedback dinamico su come stai migliorando e dove devi migliorare. Ti aiuterà a imparare a suonare le tue canzoni preferite passo dopo passo fino a quando non potrai eseguire le tracce originali per intero. Lungo il percorso, il Coach suggerirà aree di interesse specifiche, a seconda delle tue esigenze. Musica, maestro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here