Steam Deck ora supporta ufficialmente Windows 11: addio al blocco dei requisiti minimi

0
583

Un prodotto che sta facendo discutere parecchio l’utenza e che, nel bene e nel male, ha catalizzato l’attenzione di appassionati e non del settore. Steam Deck è un unicum nel panorama videoludico, un computer da gaming travestito da console portatile, e quest’ultima feature sottolinea ancor più la sua anima da PC.

Steam Deck ora supporta Windows 11 - 040422 www.computermagazine.it
Steam Deck ora supporta Windows 11 – 040422 www.computermagazine.it

Se prima esisteva solo Switch di Nintendo, forte dei suoi oltre 100 milioni di unità vendute, ora la grande N dovrà fare i conti anche con Steam Deck. Seppur si tratti di una console portatile ed ibrida, il prodotto Valve gioca in un altro campionato, diremmo noi anche in un’altra categoria rispetto alla colorata e vivace Nintendo Switch. Sì perché quel che abbiamo tra le mani non è soltanto un dispositivo da gaming portatile, ma un vero e proprio portento di prestazioni e caratteristiche tecniche, definito da molti come un computer da gaming portatile travestito da console.

Il lancio di Steam Deck del 25 febbraio ha aperto le danze a quello che, molto presto, scopriremo essere un punto di inizio per il futuro del gaming portatile o un mero flop. Di sicuro ciò che non manca in queste concitate prime settimane di vita della console portatile Valve sono gli aggiornamenti. Tra questi il recente che permette una sinergia tra Microsoft e Linux, con al centro Edge ed il catalogo dei titoli Xbox Cloud Gaming ora disponibili anche sul sistema operativo alternativo.

Windows 11 su Steam Deck: ora è possibile

Oggi siamo qui per parlarvi di un’altra novità che emerge dagli update di Steam Deck e risponde al nome di Windows 11. Ebbene sì, da inizio marzo gli utenti possessori della console potranno eseguire il sistema operativo Microsoft su Steam Deck. Nonostante l’ufficializzazione del supporto, fino a pochi giorni fa era impossibile installare Windows 11 a causa della mancanza dei requisiti minimi fondamentali.

L’aggiornamento al canale beta di Steam Deck permette infatti di aggiornare Windows 11 senza l’intoppo dei requisiti fondamentali. Il supporto fTPM (firmware Trusted Platform Module) consente quindi di portare a termine l’installazione di Windows 11. Si lavora inoltre al supporto dual-boot, che consentirà agli utenti di creare una partizione dedicata a Steam OS sull’hard disk della console, senza così dover rinunciare a nessuno dei due sistemi operativi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here