Conosci queste 5 funzioni speciali di WhatsApp? Probabilmente no, ma ti apriranno nuove possibilità d’uso

0
569

WhatsApp ci propone alcune funzionalità davvero spettacolari e che dovremmo assolutamente utilizzare. Molti di noi ci avranno fatto caso almeno una volta, ma non è sicuro che siano riusciti a sfruttarle a dovere e oltretutto nei momenti giusti. Però non preoccupatevi: adesso ci siamo noi, pertanto vi consiglieremo la soluzione migliore per sistemare la situazione e rendere migliore l’esperienza d’uso.

Conosci queste 5 funzioni speciali di WhatsApp? Probabilmente no, ma ti apriranno nuove possibilità d'uso
Non ci vorrà molto tempo per utilizzarle quando vorremo – Computermagazine.it

WhatsApp, come molti avranno imparato, è l’applicazione principale che tendiamo ad utilizzare ogni giorno. Pensiamo che non ce ne sia un’altra più importante per il semplice fatto che sia estremamente famosa sotto ogni punto di vista, quindi è normale che vada utilizzata in questa maniera. Ma dobbiamo fare attenzione ad una possibilità, ossia che non sappiamo propriamente tutto del servizio.

Infatti, sapevate che la piattaforma verde ha 5 funzionalità assolutamente fantastiche da provare, che si possono rivelare davvero utili nella vita quotidiana? È chiaro che si tratti di una opportunità interessante e che ci converrebbe conoscere per ovvie ragioni, quindi crediamo che sia arrivato il momento di informarci a dovere e di vedere quali siano queste funzionalità che non usiamo mai.

Le opzioni da usare

Conosci queste 5 funzioni speciali di WhatsApp? Probabilmente no, ma ti apriranno nuove possibilità d'uso
L’app verde che tanto ci piace nasconde delle funzionalità interessanti da scoprire – Computermagazine.it

Iniziamo con la possibilità di ascoltare un audio quando usciamo dalla chat; così facendo potremo utilizzare il cellulare per altre attività mentre continueremo ad ascoltare i messaggi vocali che ci vengono inviati. Fra l’altro, potremo anche velocizzarli qualora volessimo ascoltarli con una velocità maggiore rispetto a quella normale.

Avremo modo di poter sospendere la riproduzione e di riprenderla, se lo vorremo, esattamente nel punto da dove è stata interrotta. Le icone che si usano sono quelle di sempre, dunque parliamo delle due lineette parallele per stoppare l’ascolto e la freccetta verso destra per riattivarlo; è ovvio, dunque, che sia una maniera molto intuitivo di agire, ma che solo di recente è stato introdotto.

Allo stesso modo, quando dobbiamo inviare un messaggio vocale, sarà possibile interrompere la registrazione e riprenderla in un momento successivo della giornata per esempio. Si tratta di una funzionalità molto utile per ragioni differenti, non a caso ascoltare quello che dobbiamo dire prima ancora di inviare l’audio potrebbe essere un buon modo per evitare di fare errori davvero stupidi e imperdonabili.

Infine, ma non per importanza chiaramente, l’ultima miglioria della quale possiamo parlare sono le onde sonore che troviamo nella riproduzione dell’audio, e che costituiscono solo un elemento estetico all’impostazione. Non è niente di che obiettivamente parlando, ma almeno migliorano il design delle registrazioni vocali rendendolo più interessante rispetto a prima. Per eventuali altre funzioni vi lasciamo a questa guida che svela tutti i trucchi di WhatsApp.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here