Apple: pronti 9 nuovi Mac con M2 e un Mac mini con il potentissimo chip M1 Pro

0
593

La rivoluzione in casa della mela è ufficialmente iniziata. Dopo aver aggiornato tutta la sua line-up con i nuovi processori made in Apple, è pronta la nuova generazione che coinvolgerà diversi dispositivi, tra cui Mac mini che si prepara ad un upgrade significativo del processore.

M2, il nuovo SoC Apple - 160422 www.computermagazine.it
M2, il nuovo SoC Apple – 160422 www.computermagazine.it

Apple non si ferma un secondo, anzi, è pronta a rincarare la dose dei suoi Mac con i nuovi processori in arrivo. Dopo l’ottimo esordio di M1 nel 2020, che ha regalato tantissime soddisfazioni a creatori di contenuti e consumatori in generale su MacBook Air (QUI IN SUPER SCONTO a meno di 1000€), MacBook Pro 13″, Mac mini e iMac da 27″, ora è giunto il momento di pensare alla nuova generazione di SoC Apple Silicon. Si parla di nuovi modelli con nuovi processori, secondo quanto affermato dall’insider Mark Gurman.

Lo sviluppo dei nuovi chip sarebbe ad un punto avanzato, tale per cui sarebbe già stata avviata la fase di test con applicazioni di terze parti. Non è quindi difficile ipotizzare l’arrivo di questi nuovi chip già entro la fine del 2023. Il cuore dei nuovi Mac di Apple sarà ovviamente il nuovissimo chip M2 – più tutti i prodotti ad esso connessi, come avvenuto con M1 (M1 Pro, M1 Max ed M1 Studio). La sostituzione delle macchine attualmente sul mercato – e che vantano gli ottimi SoC Apple Silicon – sarà graduale, stando a quanto affermato da Gurman, e potrebbe prendere il via già nei prossimi mesi.

M2: ecco la line-up completa di MacBook e relativi chip

MacBook Pro con chip M1 Pro e Max - 160422 www.computermagazine.it
MacBook Pro con chip M1 Pro e Max – 160422 www.computermagazine.it

Per la nuova generazione di M2 ci si aspetta ben quattro varianti, stando ai report dei blog scovati dal giornalista di Bloomberg. È stata così ipotizzata la papabile line-up di Mac che vedremo da qui al prossimo anno e mezzo, con tutti i codici relativi ai modelli in arrivo, ed i chip destinati a ciascuno.

Nuovi Mac, MacBook e Mac mini con M2

  • MacBook Air
    • codice J413 con chip M2
  • Mac mini
    • codice J473 con chip M2
    • codice J474 con chip M2 Pro
  • MacBook Pro
    • codice J493 con chip M2, si tratta del modello entry level
    • codice J414 da 14″ con chip M2 Pro e M2 Max
    • codice J416 con chip M2 Pro e M2 Max
  • Mac Pro
    • codice J180 equipaggiata con il diretto successore di M1 Ultra

M2 nella versione “standard”, sempre secondo Mark Gurman, vanterà una CPU octa core e una GPU con 10 core. M2 Max si spingerà invece su una CPU con 12 core ed una GPU a 38 core. Attualmente non ci sono dettagli specifici sul modello M2 Pro, che vanterà ovviamente componenti e caratteristiche al top – ma inferiori ad M2 Max.

Le novità non si fermano però ai nuovi chip che monteranno i nuovi Mac. Secondo il noto giornalista, Mac mini potrà essere configurato con un chip “Pro”, a differenza del modello attuale che si limita a inserire sotto-scocca il SoC “base” M1. In questo caso si andrebbe a creare una valida alternativa al possente Mac Studio, paragonato spesso e volentieri a Mac mini per destinazione d’uso e form factor, ma che a conti fatti si riferisce a tutt’altra categoria di creator e consumer.

MacBook con M1 resta il vero affare dell’anno

La nuova line-up di Mac sembra quindi essere pronta a conquistare ancor più appassionati e clienti di quanto non abbiano fatto gli ottimi Mac con l’attuale chip M1. Restano comunque validissimi e attuali i computer di Cupertino attualmente sul mercato, a partire dall’incredibile MacBook Air con M1, un computer portatile dall’ingombro contenuto e dalle prestazioni incredibili. Il tutto mescolato ad un prezzo davvero senza paragoni: meno di 1000€ per una macchina adatta per praticamente ogni utilizzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here