StarLink: vuoi abbonarti? Ecco come verificare velocemente la copertura della tua abitazione

0
374

Tutti pazzi per Elon Musk, è proprio il caso di dirlo. Quello che potremmo definire l’essere umano più influente del pianeta è – anche – il papà di una tecnologia che punta a rivoluzionare internet per come lo conosciamo: StarLink. Ecco come verificare la copertura della vostra abitazione. 

StarLink: come verificare la copertura del servizio - 030522 www.computermagazine.it
StarLink: come verificare la copertura del servizio – 030522 www.computermagazine.it

StarLink potrebbe rappresentare il punto di partenza di ciò che sarà il futuro delle connessioni ad internet. Ciò che l’azienda di Elon Musk promette va ben oltre ogni più rosea aspettativa legata a doppio filo (in fibra ottica) delle più comuni e diffuse connessioni. Connessioni che, in Italia, continuano ad essere un miraggio per moltissimi utenti, legati ancora alla FTTC o, addirittura, alla ADSL. Con StarLink si potrà godere di connessioni ultra veloci in qualsiasi punto del pianeta. E per qualsiasi intendiamo veramente qualsiasi, poiché la tecnologia si baserà sull’utilizzo dei satelliti di SpaceX. Questo, potenzialmente, ci garantirà una connessione anche, per esempio, in mezzo al deserto del Sahara.

In Italia StarLink è già arrivato e, nonostante abbia ancora una costo proibitivo, è possibile sottoscrivere un abbonamento con il servizio che promette di portare internet ovunque. Immaginiamo che, soprattutto in determinate condizioni e perlopiù in determinate realtà aziendali, StarLink rappresenti già oggi un’ottima alternativa alla carenza di qualità della connessione internet.

POTREBBE INTERESSARTI –> Batosta da Starlink: aumento considerevole dei prezzi sia dello Starter Kit che della rata mensile

StarLink: come verificare la copertura del servizio nella tua zona di residenza

StarLink: come verificare la copertura del servizio - 030522 www.computermagazine.it
StarLink: come verificare la copertura del servizio – 030522 www.computermagazine.it

Ciò nonostante, seppur sia già presente in Italia e in buona parte del mondo, StarLink è ancora in una fase diremmo noi embrionale del progetto. Dunque è bene assicurarsi che ci sia una discreta copertura del servizio prima di sottoscrivere un abbonamento che definire costoso sarebbe un eufemismo. Per verificare la copertura basta connettersi al sito web ufficiale di StarLink e, attraverso il campo, inserire il proprio indirizzo di abitazione. Così facendo si potrà verificare velocemente e gratuitamente la disponibilità del servizio.

POTREBBE INTERESSARTI –> Tesla porta in Italia il suo primo Urban Supercharger, ecco dove sorgerà

Una volta verificata la copertura si verrà indirizzati in un’altra pagina, questa volta dedicata ai costi del servizio in abbonamento. Da quelli “una tantum”, come il costo dell’hardware e dell’installazione, nonché dell’imballo e della spedizione, a quelli mensili del servizio. Come detto, ad oggi l’azienda offre contratti molto costosi, ma è bene precisare che ci troviamo ancora in una prima fase di beta testing che, con gli anni, dovrebbe abbattere i costi considerevolmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here