Xbox Game Pass, la chiavetta HDMI dedicata all’abbonamento sta per arrivare: ecco cos’è e come funziona

0
346

Xbox Game Pass prosegue imperterrito nella sua evoluzione – e conquista – nel mondo dei videogiochi. A farsi largo, ancora una volta, è l’idea di una chiavetta HDMI da collegare ai televisori, in grado di catapultare il giocatore nel mondo di Xbox senza l’ausilio di alcun supporto hardware evoluto, come una console Xbox o un PC performante. 

Xbox Game Pass: arriva la chiavetta HDMI - 100522 www.computermagazine.it
Xbox Game Pass: arriva la chiavetta HDMI – 100522 www.computermagazine.it

L’idea è di quelle tanto semplici quanto geniali: realizzare una chiavetta HDMI con a bordo il biglietto per l’ingresso nel mondo di Xbox Game Pass. Microsoft è ormai slanciatissima con il suo servizio in abbonamento che, negli ultimi anni, sta conquistando sempre più terreno nel mondo dei videogiochi. Per i pochi che ancora non dovessero conoscere Game Pass, altro non è che un servizio in abbonamento in pieno stile Netflix dove, a fronte di un pagamento mensile a partire da 9,99€, i giocatori hanno accesso ad una libreria ricchissima di videogiochi, tra cui le esclusive Microsoft disponibili al lancio.

Game Pass negli anni si è evoluto, sdoppiando l’abbonamento con Game Pass Ultimate. Oltre a tutti i vantaggi del base, Ultimate da la possibilità di sfruttare la piattaforma di streaming xCloud, consentendo ai giocatori di godersi il servizio da qualsiasi dispositivo – smartphone compreso. Questa volta, però, Microsoft è intenzionata a dare vita ad un hardware dedicato esclusivamente a Game Pass: una chiavetta HDMI che consentirà a chiunque di sfruttare Game Pass attraverso il cloud gaming di xCloud.

LEGGI ANCHE –> Xbox Store, lancia le nuove offerte: più di 500 giochi per Xbox Series X|S e One con sconti pazzeschi!

La chiavetta HDMI di Microsoft che punta a conquistare il salotto

Xbox Game Pass: arriva la chiavetta HDMI - 100522 www.computermagazine.it
Xbox Game Pass: arriva la chiavetta HDMI – 100522 www.computermagazine.it

In sostanza si tratterebbe di un omologo della sfortunata Stadia di Google, che funzionava sfruttando le connessioni ad internet tramite Chromecast Ultra e controller Stadia. Lo stesso dovrebbe avvenire con la chiavetta HDMI di Game Pass, in accoppiata con il controller di Microsoft. La stessa Microsoft non è più tornata sull’argomento da diversi mesi, ma quest’oggi il rapporto di Venturebeat ri-getta luce su quello che potrebbe essere un vero game change nel futuro di Microsoft.

Secondo le indiscrezioni raccolte dai colleghi, la chiavetta di Game Pass dovrebbe vedere la luce nel corso dell’estate 2023, quindi fra circa un anno. Oltre alla possibilità di giocare al catalogo Game Pass, sarà in grado di riprodurre film e serie TV, ritagliandosi un ruolo di stazione per l’intrattenimento al pari di una Xbox. In sostanza dovremmo trovarci di fronte ad un competitor nudo e crudo dei ben più noti Amazon Fire Stick e della stessa Chromecast Ultra, con la possibilità di installare app per lo streaming – da Netflix a Disney+ e così via, oltre al gaming in cloud.

LEGGI ANCHE –> Marshall Willen, il nuovo speaker bluetooth: piccolo, super compatto e suona una bomba

Infine si parla di un’app dedicata a Game Pass che, stando alle ultime indiscrezioni, verrà sviluppata da Microsoft in collaborazione con Samsung. Un ultimo tassello per rendere al 100% onnivoro il servizio di Microsoft, che così facendo sarà possibile sfruttare in qualsiasi modalità e su qualsiasi supporto audio-video al mondo. Anche per quest’ultima app si parla dell’estate 2023 come finestra di lancio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here