Resident Evil, svelato il trailer della nuova serie in arrivo a Luglio su Netflix

0
231

E’ una contaminazione reciproca e fruttuosa quella tra i videogames, le serie Tv e il cinema. Stavolta parliamo di una serie televisiva che andrà in streaming su Netflix, il colosso dello streaming online che dalla sua nascita ha fatto tremare giganti come Sky, con una serie di produzioni originali e non che davvero non hanno nulla da invidiare a nessuno.

Resident Evil 20220609 cmag
Resident Evil – Computermagazine.it

Stavolta parliamo del famosissimo franchise Resident Evil, che dai videogames è passato allo schermo gigante del cinema per andare poi alle serie Tv. Ed è la seconda volta che Resident Evil finisce sul piccolo schermo.

La prima volta ci siamo trovati di fronte a Resident Evil Infinite Darkness, e la serie era animata. Anche in quel caso ci siamo trovati di fronte a una programmazione in streaming su Netflix, una miniserie ambientata nel 2006 tra gli eventi di Resident Evil 4 e 5, mentre stavolta ci troviamo di fronte a una serie con attori in carne e ossa.

Resident Evil, tutti pronti il 14 luglio per il debutto

Il debutto ufficiale per Resident Evil è stato stabilito nella data del prossimo 14 luglio su Netflix. Otto episodi in cui la prima stagione (quindi probabilmente ce ne saranno altre) racconterà la storia di due sorelle, Billie e Jade Wesker, trasferitesi a Raccoon City che nel 2036 devono cercare di sopravvivere a tante, troppe persone infettate dal T-virus.

L’annuncio di Netflix e il contemporaneo rilascio del trailer sono arrivati durante la Geeked Week 2022, dove i produttori della serie hanno tenuto a ricordare che la storia è del tutto originale e che riprende spunto dalla serie di videogiochi solamente in parte, piccolissima parte.

La serie si sviluppa attorno a due linee temporali: la prima di queste coinvolge due sorelle di 14 anni, Jade e Billie Wesker, che dopo essersi trasferite a New Raccoon City, si rendono conto che il loro padre potrebbe nascondere oscuri segreti che potrebbero distruggere il mondo; mentre la seconda sequenza temporale è ambientata dieci anni dopo, quando sulla Terra sono rimasti solo 15 milioni di esseri umani, a causa del T Virus.

La serie televisiva è stata ideata da Andrew Dabb, mentre alla regia si alterneranno Rachel Goldberg, Rob Seidenglanz, Batan Silva, Bronwen Hughes. Tra gli attori principali Lance Reddick sarà Albert Wesker, Ella Balinska interpreta Jade Wesker, Adeline Rudolph veste i panni di Billie Wesker, Mpho Osei Tutu è Yen, Anthony Oseyemi è Roth. La serie è stata prodotta da Constantin Film e Moonlighting Films.

FONTE: Netflix

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here