Apple avanti a tutti: nuovo brevetto per MacBook con doppio display, touch e ricarica wireless

1
236

A tutto c’è un limite, fuorché alla fantasia degli utenti e soprattutto dei produttori. Questa volta Apple torna a fantasticare con un brevetto che mette al centro uno dei suoi prodotti di punta: MacBook. Un dispositivo con doppio display, touch e con ricarica wireless? Sì, secondo la mela morsicata, potrebbe essere questa la strada a percorrere in futuro.

Apple, ecco il futuro dei MacBook - 220622 www.computermagazine.it
Apple, ecco il futuro dei MacBook – 220622 www.computermagazine.it

Nonostante il mercato stia andando nella direzione di ridurre gli schermi – vedi l’assenza della Touch Bar sui nuovi MacBook Pro 14/16″ – Apple non molla l’osso e, ancora una volta, ipotizza il futuro della linea di Mac basandosi su un sistema a doppio schermo. Ebbene, il brevetto che mette al centro un vero e proprio laptop del futuro, si basa proprio su un sistema dual screen che dovrebbe migliorare – in linea teorica – la produttività dei consumatori. Parliamo di un bozzetto depositato nella giornata del 21 giugno direttamente da Cupertino e che mostra una possibile strada percorribile da qui ai prossimi anni.

Doppio display e ricarica wireless: il MacBook del futuro sembra uscito da un film di fantascienza

Oltre alla presenza di un doppio display, l’altro grande plus sarebbe dettato dalla presenza di una ricarica wireless inversa. Questo significa che, appoggiando il proprio smartphone – ovviamente compatibile con lo standard – il computer sarà in grado di caricarlo. E ancora, Apple avrebbe immaginato il dispositivo dotato di alcune aree, poste nella parte inferiore dello chassis, tramite le quali sarebbe possibile disegnare e scrivere a mano libera. Insomma un vero mostro di tecnologia e innovazione.

 

Apple, ecco il futuro dei MacBook - 220622 www.computermagazine.it
Apple, ecco il futuro dei MacBook – 220622 www.computermagazine.it

Il brevetto mostra una dotazione davvero particolare, in cui figura sia la possibilità di caricare senza fili il proprio smartphone, semplicemente appoggiandolo sulla scocca, sia un’area per la scansione dell’impronta digitale – come avviene già ora sugli attuali MacBook. A rendere ancor più interessante il prodotto, la possibile presenza di altri sensori, tra cui l’accelerometro e i misuratori di ossigeno e zucchero nel sangue. Fantascienza. E non è finita qui: il touch screen posto nella parte inferiore dovrebbe presentare anche una sorta di 3D Touch, tecnologia abbandonata con l’arrivo di iPhone 11.

Su tutto, ciò che risulta sicuramente più fattibile e, in un certo senso, realizzabile anche in un breve periodo, è l’idea di dotare i MacBook della ricarica wireless inversa. Un’aggiunta interessante che farebbe la gioia di molti utenti, i quali si vedrebbero lo smartphone ricaricato semplicemente appoggiandolo sulla scocca del MacBook. Scocca che, tuttavia, dovrebbe essere composta da materiali differenti rispetto agli attuali.

🔴 FONTE: PATFT

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here