PlatStation Plus Extra e Premium: problemi con i DLC, ma i giocatori trovano una soluzione

0
266

Sony ha fatto centro o no con il nuovo PlayStation Plus? È – forse – ancora presto per dirlo, ma va tuttavia tenuto conto die numerosi problemi che molti utenti stanno segnalando in queste prime settimane di test. L’ultimo vede protagonisti i DLC compresi nell’abbonamento Extra e Premium.

PS Plus: problemi con i DLC - 4722 www.computermagazine.it
PS Plus: problemi con i DLC – 4722 www.computermagazine.it

Il nuovo PlayStation Plus ha ormai preso il volo, ma a quanto pare c’è ancora qualcosa da sistemare prima che possa essere definitivamente etichettato come un’alternativa agli ottimi servizi di Microsoft. Stando a quanto emerso nelle ultime ore, sulla base delle diverse segnalazioni degli utenti, ci sarebbero diversi problemi relativi ai DLC compresi negli abbonamenti Extra e Premium.

Per fare un esempio, i DLC di Marvel’s Spider-Man: Game of the Year Edition, ma anche Control Ultimate Edition e Council Complete sarebbero… impossibili da scaricare. Eppure nei due abbonamenti “avanzati”, alla voce vantaggi, è ben impresso che i giocatori hanno la possibilità di riscattare gratuitamente anche tutti i contenuti aggiuntivi dei giochi presenti in elenco. Insomma una bella gatta da pelare per Sony, che si trascina il problema fin dal suo lancio di maggio, in Asia.

PS Plus: Sony ancora alle prese con il problema dei DLC

PS Plus: problemi con i DLC - 4722 www.computermagazine.it
PS Plus: problemi con i DLC – 4722 www.computermagazine.it

La stessa compagnia giapponese, almeno fino ad oggi, non è riuscita a mettere una pezza all’impedimento che sta colpendo diversi giocatori. Tuttavia l’utenza avrebbe trovato un modo alquanto bizzarro per risolvere e sbloccare la situazione. Basterebbe infatti spostarsi sulle pagine del DLC – nello specifico dei giochi interessati e che non possono essere scaricati – e cliccare sul pulsante “Gratuito”. Un workaround che aggirerebbe il problema, risolvendolo in parte. Esistono infatti alcuni utenti che non riescono, neanche sfruttando questo metodo, a riscattare quanto è loro di diritto.

Insomma, Sony deve intervenire, e farlo al più presto, per risolvere una situazione che diventa di settimana in settimana sempre più complessa e ingestibile. Chissà se con i prossimi aggiornamenti le cose miglioreranno: sicuramente sarete tra i primi a saperlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here