Chromecast si aggiorna ed arriva la patch che tutti aspettavano

0
368

Google ha scelto di voler lanciare la nuova patch per Chromecast, migliorandolo ancora di più ed offrendoci una nuova esperienza che non dovremo per niente trascurare. Questa tipo di possibilità crediamo che sia importante per il semplice fatto che vada a rendere un servizio ancora più efficiente di quanto già non sia, ecco perché parlarne potrebbe essere una buona idea al momento. Pronti a scoprire qualcosa di nuovo?

Chromecast si aggiorna ed arriva la patch che tutti aspettavano
La casa di Mountain View migliora in continuazione i suoi prodotti – Computermagazine.it

È già in fase di distribuzione il primo update del 2022 per Chromecast direttamente con Google TV. Lo affermano i giornalisti 9to5google, dunque dobbiamo aspettarci soltanto delle grandi novità a tal proposito. Questa build è contrassegnata dal codice QTS1.220504.008, e si basa ancora su Android 10; le patch di sicurezza, però, va da ottobre a 2021 a maggio 2022.

Tra l’altro sembra che il file OTA peserà 140 MB e includerà un nuovo firmware per il telecomando, che passa dalla versione 24.7 alla 26.0. Il changelog è piuttosto stringato, e include solo tre voci: “Miglioramenti alla piattaforma per aiutare alcune app con la riproduzione di video HDR 4K e protetti da DRM“, “Ulteriori miglioramenti a Wi-Fi/Bluetooth” e “Ulteriori bug fix e miglioramenti delle prestazioni“. Rimanendo in tema, quando dovrebbe essere lanciata la patch, e in che modo avremo possibilita di installarla in sostanza? Vediamo che cosa potremmo fare.

La fase di distribuzione e come poter installare la patch senza aspettare troppo tempo

Chromecast si aggiorna ed arriva la patch che tutti aspettavano
Google ci regala la possibilità di provare un servizio notevole grazie al nuovo update – Computermagazine.it

In base a quel che sappiamo, si pensa che possa arrivare nel corso dei prossimi giorni pure in Italia, seppur non ci siano ancora dei riscontri positivi al riguardo. Tuttavia, è possibile “forzare” il controllo della disponibilità cliccando sull’icona del proprio profilo in alto a destra, scegliere in seguito “Impostazioni”, poi “Sistema”, dopodiché “Informazioni” e infine “Aggiornamenti di sistema”. quantondetto varrà soltanto nel caso non volessimo aspettare, nonostante riteniamo che sia più o meno la stessa cosa.

Ma vale la pena attendere dopotutto, anche perché prima o poi uscirà senza eventuali ritardi. Lo sappiamo, purtroppo, che non sia sempre piacevole rimandare, però non possiamo fare a meno di pensare che tutto ciò abbia un motivo; se arriverà prima da altri e poi da noi, chiaramente sarà così per via di una questione di sicurezza. Quindi, facciamoci forza e coraggio ed attendiamo con pazienza che venga rilasciato l’aggiornamento.

🔴 Fonte: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here