Bang & Olufsen presentano una nuova strepitosa soundbar: Beosound Theater, naturalmente con Dolby Atmos

0
408

Una nuova visione del suono. La definisce così Bang & Olufsen la sua nuove creatura. Che non si discosta molto dai suoi concept che evidenzia sempre un design particolare e riconoscibile come segno di distinzione.

Bang & Olufsen - Computermagazine.it 20220903
Bang & Olufsen – Computermagazine.it

L’azienda danese ribalta completamente la sceneggiatura, rendendo ogni film cinematografico (serie o evento sportivo) imperdibile. L’Internationale Funkausstellung di Berlino, la fiera più importante per la Germania, è stata l’occasione per gli scandinavi di presentare Beosound Theater, naturalmente con Dolby Atmos.

Il suo ultimo dispositivo audio è di fascia alta, non per tutti visto il suo costo elevatissimo. Ma guardando le caratteristiche ne vale proprio la pena. È progettato per durare a lungo e per funzionare in molteplici modi, offrendo una versatilità e bontà sonora senza paragoni.

12 driver per altoparlanti in totale e 800 watt di potenza di amplificazione

Soundbar - Computermagazine.it 20220903
Soundbar – Computermagazine.it

La soundbar proietta l’audio in più direzioni e si collega alla base del televisore. L’aspetto dipende dalla finitura scelta, comprese le diverse tonalità di metallo e le griglie in legno. Ma Beosound Theater può anche stare in piedi da solo, sorretto da accessori di lusso come un supporto da parete motorizzato e un supporto da pavimento (sempre motorizzato) in modo che lo schermo della TV possa ruotare per essere rivolto esattamente dove ne hai bisogno.

L’audio è proiettato in avanti, ai lati e verso l’alto: Bang & Olufsen afferma che i woofer da 6,5 pollici sono i più grandi che si possano trovare su qualsiasi soundbar. Questi sono solo una parte del pacchetto che include 12 driver per altoparlanti in totale e 800 watt di potenza di amplificazione, offrendo “un livello di pressione sonora – come sottolineano da B&O – fino a 112 dB“.

La Fiera di Berlino ha mostrato che i risultati sono spettacolari, per non dire altro: il suono è ricco e viene riprodotto in maniera molto precisa, usando un eufemismo, potentissimo. Alzando il volume, infatti, i risultati evidenziati sono quasi travolgenti: sia che tu stia ascoltando musica classica, che si accumula senza sforzo fino a quando l’intera orchestra non esplode, o tracce acustiche delicate con voci straordinariamente presenti.

Ma la forza di Beosound Theater è la sua versatilità. Sebbene il dispositivo sia abbastanza intelligente da sapere se stai riproducendo vinile, musica in streaming o guardando video, il gioiello di casa Bang & Olufsen brilla di luce propria: può anche connettersi a un massimo di 16 altoparlanti esterni, per creare un impressionante effetto home theater. Non solo.

Conosce il carattere degli altoparlanti B&O esterni e li regola tutti in base a ciò che sanno fare meglio e, a seconda di dove sono posizionati, regolerà perfino l’uscita di conseguenza.

Tanta roba, anche nel prezzo: Beosound Theater di Bang & Olufsen, a partire dal prossimo 3 ottobre, a 6,890 dollari.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here