Amazon Prime: da oggi il prezzo sale, ecco cosa cambia

0
205

Amazon Prime cambia, e lo fa aumentando di prezzo. A partire dal 15 settembre 2022, il noto servizio in abbonamento di Amazon, al cui interno sono presenti numerosi altrettanti vantaggi, subisce un netto rincaro nel costo; sia sul pagamento mensile che in quello annuale.

Amazon Prime aumenta: ecco quanto costerà - 16922 www.computermagazine.it
Amazon Prime aumenta: ecco quanto costerà – 16922 www.computermagazine.it

Era stato annunciato da tempo ed oggi, purtroppo, quel giorno è arrivato. Amazon Prime, il servizio in abbonamento del noto eCommerce di Jeff Bezos, subisce un nuovo rincaro nel costo mensile e/o annuale. Il nuovo prezzo per l’Italia di Amazon Prime passa quindi dai 3,99€ mensili agli attuali 4,99€ mensili. Stesso discorso per il pagamento annuale, anticipato, che passa ora da 36,00€ annuali a 49,90€ per lo stesso lasso di tempo. Viene colpito anche l’abbonamento “ridotto” per gli studenti, che passa da 1,99€ mensili a 2,49€ mensili, così come l’annuale, che sale da 18,00€ ai 24,95€.

Amazon Prime: tutti i vantaggi dell’abbonamento

Amazon Prime aumenta: ecco quanto costerà - 16922 www.computermagazine.it
Amazon Prime aumenta: ecco quanto costerà – 16922 www.computermagazine.it

Si tratta di sensibili rincari, sia su base mensile che su base annua, che vengono in parte giustificati dalle sempre più ampia schiera di servizi offerti dall’abbonamento e che la stessa compagnia aveva additato ad un sostanziale aumento del caro vita dovuto all’inflazione. Ricordiamo che, compreso nel prezzo di Amazon Prime, gli utenti possono usufruire non solo dei benefici in termini di consegna rapida dei prodotti (in 1 giorno), ma anche di una serie di altri servizi, tra cui:

  • Prime Video: l’omologo di Netflix che, come non mai, sta puntando su prodotti di qualità con uscita mensile di nuovi progetti, sia in formato serie TV (vedi Gli Anelli del Potere) sia per quanto riguarda le pellicole.
  • Consegne in 1 giorno: come detto in apertura, il punto di forza sostanziale nell’abbonamento sono le consegne ultra-rapide nonché gratuite sui prodotti che supportano tale modalità di consegna. In alcune aree geografiche la consegna può avvenire anche il medesimo giorno dell’ordine.
  • Amazon Photos: con l’abbonamento a Prime avrete accesso al cloud di Amazon, con la possibilità di caricare e conservare nello spazio dedicato un numero infinito di immagini. Lo spazio di archiviazione per i video è invece limitato, con la possibilità di espanderlo tramite un pagamento addizionale nell’abbonamento a Prime.
  • Prime Gaming: viene offerta la possibilità di riscattare giochi gratuiti con l’abbonamento ad Amazon Prime. Inoltre, è possibile sottoscrivere un abbonamento ad un canale Twitch senza sborsare un euro. Abbonamento che può essere dedicato ad un creatore di contenuti della piattaforma viola diverso per ogni mese.
  • Music Unlimited: l’omologo di Spotify, in terra Amazon. Con l’abbonamento attivo a Prime avrete la possibilità di ascoltare decine di milioni di brani presenti sulla piattaforma di streaming musicale di Bezos, il tutto ad una qualità sonora che non ha nulla da invidiare ai concorrenti quali Spotify, Tidal, YouTube Music e così via.

Resta attiva la possibilità di godere appieno dei benefici di Amazon Prime sottoscrivendo una prova gratuita di 30 giorni, trascorsi i quali avrete libera scelta di rinnovare o annullare l’abbonamento.

FONTE: Amazon

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here