Google Play, ora potrai essere ‘onnipresente’ sui tuoi dispositivi: la svolta di questo mese

0
178

Google è pronta a migliorare la sua suite di servizi messi a disposizione appositamente per gli utenti. Si tratta di una serie di cambiamenti importanti che mirerebbero a rendere le applicazioni che già conosciamo molto più efficaci, ragione per cui non possiamo che essere soddisfatti delle modifiche effettuate. Ma di quali parliamo?

Google Play, ora potrai essere 'onnipresente' sui tuoi dispositivi: la svolta di questo mese
Google Play amplia notevolmente la sua gamma di servizi – Computermagazine.it

La nuova aggiunta da parte di Google

Se avete seguito gli ultimi aggiornamenti da parte di Google, vi sarete sicuramente accorti che Google Play ha ricevuto un update molto importante. Le novità non si limitavano soltanto ad alcune modifiche di basso rilievo, bensì pure il Play Store e il Play Protect, che ora potranno offrire una esperienza d’uso dei servizi Google migliore anche a chi possiede più di un dispositivo Android.

Una delle novità principali, giusto per fare un esempio, riguarda la questione secondo cui Google espanderà il numero di dettagli presenti all’interno della pagina del Play Store di ogni app, in modo tale che l’utente possa compiere scelte più informate riguardo l’installazione delle app. A parte questo non sono stati forniti dettagli precisi su quali informazioni aggiuntive saranno incluse, dunque al momento non c’è molto margine di discussione.

L’elemento aggiuntivo che caratterizza questo upgrade

Google Play, ora potrai essere 'onnipresente' sui tuoi dispositivi: la svolta di questo mese
E’ un bene che ci siano miglioramenti di questo genere – Computermagazine.it

Ma c’è altro di cui parlare, leggete bene: è stata introdotta la possibilità di gestire l’installazione delle applicazioni anche da un altro dispositivo Android, proprio come abbiamo accennato prima. Questa ipzione dovrebbe essere inclusa già con la versione 32.4 del Play Store, ma pare che sia necessaria un’attivazione lato server della funzione, quindi dobbiamo aspettare.

Comunque sia, adesso, sarà possibile gestire e visualizzare le informazioni di installazione delle applicazioni presenti in altri dispositivi, permettendo a tutti noi di avere un miglior controllo remoto di tablet o smartphone secondari connessi al nostro account.

In conclusione riferiamo che tutti i dispositivi dotati di Android 13 potranno accedere alle informazioni su Play Security direttamente dalla voce Sicurezza e Privacy delle impostazioni di sistema. Allo stato attuale possiamo dirvi che quanto detto sono le novità in arrivo nei prossimi giorni o settimane, e alcune di queste potrebbero essere attive già da settembre, mentre per altre è possibile che si debba attendere l’aggiornamento di Google Play di ottobre. Per maggiori info vi consigliamo di non perdervi le prossime news in merito.

🔴 Fonte: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here