Paura che il nostro PC abbia dei problemi che non conosciamo? Con questo trucco li scopriremo subito

0
141

Possiamo comprendere il timore di molti, specialmente quando si tratta di curare un computer per un lungo periodo di tempo. Non sempre è facile tenere sott’occhio ciò che facciamo senza commettere neanche un singolo errore di distrazione, come lo scaricamento di un file sbagliato per esempio. Ma non preoccupatevi più di questo, perché grazie ad un trucchetto fenomenale entrerete in possesso di una grande funzione che vi permetterà di conoscere molto meglio il vostro computer.

Paura che il nostro PC abbia dei problemi che non conosciamo? Con questo trucco li scopriremo subito
Siamo contenti di potervi aiutare – Computermagazine.it

Una soluzione ideale per la salute del dispositivo

Ogni giorno vengono venduti migliaia di migliaia di PC a mani inesperte, dunque parliamo di persone che per quanto possano usarlo per giocare ai videogiochi o per lavorare, comunque sia non prestano troppo attenzione a come lo trattano durante l’utilizzo. E questo è ovviamente un comportamento sbagliato visto e considerato che potremmo metterlo in pericolo.

Sarebbe anche peggio se tentassimo di montare dei componenti del PC al case senza consultare un esperto in materia potrebbe essere seriamente la nostra rovina; insomma, è meglio evitare di fare queste azioni. Ma se per caso fossimo dei ottimi conservatori e volessimo comunque sia controllare la stabilità del computer, cosa dovremmo fare?

La stringa di codice che analizza il PC

Paura che il nostro PC abbia dei problemi che non conosciamo? Con questo trucco li scopriremo subito
Il vostro PC, ora, non avrà più problemi – Computermagazine.it

Prima di proseguire ci teniamo ad informarvi che la funzione sia disponibile in ogni PC al di là del tipo di sistema operativo che si fa uso, dunque ognuno di noi avrà la possibilità di gestire meglio di tutti gli altri il proprio computer. Non sappiamo se sarà un successo o meno questo trucco, ma dato che non costa nulla rivelarvelo allora è un bene che lo sappiate.

Per conoscere la stabilità del dispositivo dovremo andare sulla lente di ingrandimento, dopodiché scriviamo sulla barra di ricerca “cmd” e poi con il tasto destro del mouse clicchiamo su “Prompt dei comandi” per eseguirlo come amministratore. Appena apparirà la finestra di colore nero sarà necessario scrivere questa parola: chkdsk.

Appena lo avremo fatto ci basterà premere invio e poi avremo finito, perché oltre ad analizzare il PC in tutta la sua interezza ci riferirà anche – solo ad un certo punto del processo di lavorazione però – il suo stato di salute. Grazie a tale funzionalità non sarà più necessario per nessuno di voi preoccuparsi così tanto per il computer, specie dopo che sappiamo se ha qualcosa che non va o meno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here