Pixel Fold appare nel web, dilagano notizie sul nuovo foldable di Google

0
132

L’arrivo di Pixel Fold è prossimo: i nuovi rumor che sono usciti di recente ne parlano, tenendoci al corrente dell’esistenza di uno smartphone non solo interessante per ciò che ha da offrire, ma anche innovativo sia dal punto di vista delle specifiche da quello del design. Che cosa sappiamo al riguardo? Ecco tutti i dettagli importanti inerenti al nuovo progetto di Google.

Pixel Fold appare nel web, dilagano notizie sul nuovo foldable di Google
Ci piacerà utilizzarlo? Lo scopriremo in futuro – Computermagazine.it

Nuovo algoritmo di Google? No, è un cellulare questa volta

Le ultime indiscrezioni su Google parlano del possibile sviluppo del suo prossimo dispositivo pieghevole. Si tratta di Google Pixel Fold, ovvero un cellulare particolare e di cui si sa ancora poco.

Difatti non sono molte le notizie ufficiali che parlano di un presunto lancio a breve, tuttavia i leaker non hanno perso tempo ed hanno pubblicato sul web delle immagini con tanto di quella che sembra essere una vera e propria scheda tecnica.

Ci dice qualcosa al riguardo Jon Prosser, affermando che il Google Pixel Fold esista davvero e che avremo modo di conoscerlo soltanto in futuro. Ma che cosa ci fa capire che effettivamente non sta mentendo? Facile: le specifiche di cui vi abbiamo parlato prima sembra che siano reali, ed ora ve ne parleremo a dovere.

Le specifiche tecniche del Pixel Fold: sono davvero inedite

Pixel Fold appare nel web, dilagano notizie sul nuovo foldable di Google
Pixel Fold si presenta fin da subito come un ottimo dispositivo – Computermagazine.it

Innanzitutto ci viene detto che avrà un display esterno con un foro per la selfie cam da 9,5 MP, mentre lo schermo interno, firmato Samsung, avrà una diagonale di 7,6 pollici con una frequenza di aggiornamento a 120Hz. Gli altoparlanti saranno stereo, quindi sopra e sotto al display, ma il lettore d’impronte digitali verrà integrato nel tasto di accensione e spegnimento.

L’impostazione delle fotocamere, forse per ironia della sorte, sono molto simili a quelle del Google Pixel 7, tuttavia non abbiamo ulteriori informazioni sui sensori. Sempre secondo le parole di Front Page Tech, il cellulare verrà rilasciato nel maggio 2023 nelle colorazioni Chalk, ovvero bianco, e Obsidian, cioè nero, al costo di 1.799 dollari.

Ma che cosa ci dobbiamo aspettare da questa nuova proposta di Google? Certamente sarà un cellulare veramente prestante e dal prezzo giustificato, anche perché riteniamo che non avrebbe alcun senso lanciare sul mercato un telefono con un costo del genere senza un motivo valido. In questo caso ci sarà di sicuro.

🔴 Fonte: www.hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here