Spesa irrisoria per grandi prestazioni e tanta efficienza: ecco perché adocchiare il Galaxy Tab S9 FE

Contiene link di affiliazione.

Per chi lavora essere sempre connesso al proprio ufficio è a dir poco fondamentale: da smartphone o da PC, l’ufficio è sempre con noi; questa ubiquità, però, da vita a tutta una serie di nuovi problemi legati all’utilizzo quotidiano ed esagerato che è possibile fare di questi strumenti.

Qual è il tablet migliore sul mercato
(Foto Unsplash.com) – Computermagazine.it

Lavorare su PC risulta molto più semplice, tra schermo più grande e tastiera fisica, ma spesso il problema principale è lo spazio occupato. Un PC richiede comunque una base di appoggio e spesso bisogna scegliere uno zaino o una valigetta adatta a contenere non solo il PC, ma anche il caricatore e l’eventuale mouse

Un impegno in più, un peso, letteralmente in più, che lo smartphone d’altro canto non richiede. Basta tenerlo in tasca e grazie alle batterie sempre più potenti o all’utilizzo di powerbank, il telefono è sempre carico e connesso. Di contro però, lo smartphone è più piccolo e lavorare su documenti e programmi risulta più scomodo.

Specialmente se si lavora nel mondo della grafica, lo smartphone è poco utile, proprio a causa delle dimensioni dello schermo. Serve quindi qualcosa che si trovi nel mezzo, che abbia la comodità di uno smartphone ma anche uno schermo più grande simile a un PC: in poche parole serve un tablet.

Questi dispositivi mobili hanno tutte le funzioni di un telefono e di un computer insieme. I tablet possono essere usati anche con una sim card (hai già visto l’offerta imperdibile di Ho Mobile?), quindi sono connessi a internet in maniera “autonoma” rispetto a un PC, e lo schermo più grande basta per lavorare a qualsiasi progetto. Spesso, sono anche dotati di accessori che migliorano l’esperienza lavorativa e non: i tablet sono dei jolly in grado di fare un po’ tutto.

Galaxy Tab S9 FE: la nuova frontiera dei tablet a un prezzo piccolissimo

Samsung Galaxy Tab S9 FE
(Foto Amazon.it) – Computermagazine.it

Come dicevamo, i tablet sono il perfetto connubio tra praticità e funzionalità, specialmente per chi ha necessità di lavorare in movimento o dell’ispirazione giusta per dare vita a un disegno e cerca sempre nuovi scorci da immortalare. O ancora, se si viaggia spesso in treno, è perfetto per recuperare i tempo morti prendendo appunti mentre ci si sposta.

Vedi su Amazon

E in tal ottica, il Galaxy Tab S9 FE di Samsung fa proprio al caso tuo perché è uno dei migliori tablet attualmente sul mercato. Con una spesa contenuta potrai avere uno prodotto senza eguali, con un rapporto qualità prezzo sbalorditivo. Il display da 10,9”, con gamma cromatica DCI-P3 e luminosità potenziata, offre una gamma di colori profonda e delle immagini nitide come mai prima d’ora.

Associato poi al chipset Exynos 1380 e alla memoria interna da 256gb espandibile, qualsiasi programma darà il meglio di sé in qualsiasi occasione. E la batteria da 8.000 mAh si assicurerà che il tuo tablet sia sempre pronto ad accompagnarti ovunque. Ma il Galaxy Tab S9 FE è anche un dispositivo indirizzato agli artisti o agli amanti della scrittura ed è adatto anche agli studenti.

Inclusa nell’acquisto, infatti, c’è anche la S Pen, un pennino digitale da usare nei programmi di disegno, anche quelli professionali. Ogni pennellata scorrerà cose se fosse sulla carta, restituendo la sensazione di star davvero dipingendo un quadro. Infine, Galaxy Tab S9 FE è anche il primo tablet Samsung resistente all’acqua e alla polvere ed è anche dotato di una eSim per rimanere sempre connesso. Un tablet che cambierà drasticamente in meglio il tuo modo di lavorare.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

Impostazioni privacy