Tesla, presentate le nuove celle 4680: netti miglioramenti per l’autonomia

0
180

In occasione del battery day, la Tesla ha presentato le nuove celle 4680 che promettono un sensibile miglioramento dell’autonomia

Tesla

La Tesla nel suo battery day ha stupito un po’ tutti con la presentazione delle nuove celle 4680 che consentiranno all’azienda di Musk di migliorare notevolmente l’autonomia delle proprie auto elettriche.

L’aumento dovrebbe essere del 16% solo grazie al design delle celle, ma questo valore sale al 30% utilizzando il pacco batteria come elemento strutturale delle vetture. La Tesla però, grazie allo sviluppo della chimica delle celle, punta ad un miglioramento nel complesso del 54%. Il costruttore americano ha intenzione di produrre direttamente da sé le celle, anche se inizialmente appoggerà partner come Panasonic.

Con questo ulteriore miglioramento, la società di Elon Musk è destinata ad imporsi sempre più come costruttore leader al mondo nell’ambito dei veicoli elettrici. A dimostrazione i dati attuali che la vedono al primo posto per vendite complessive rispetto alla restante concorrenza.

LEGGI ANCHE—> Su Twitter arriva la funzione di verifica degli account dal 2021

Tesla, il video dimostrativo delle celle 4680

 

Nel video la Tesla mostra la struttura del pacco batteria che contiene le celle 4680. Sono visibili anche alcune fasi della costruzione delle celle sulla linea di produzione pilota presente all’interno della gigafactory di Fremont, dove si è al lavoro per limare i dettagli per il processo produttivo.

Il video, oltre che su Youtube, è presente in una pagina del sito ufficiale di Tesla perché il costruttore ha pubblicato un annuncio di lavoro rivolto a persone con specifiche competenza nel settore delle batterie. L’azienda è alla ricerca di centinaia di nuovi dipendenti per accelerare la produzione delle celle da utilizzare nelle batterie dei veloci elettrici.

LEGGI ANCHE—> Windows con le app Android, la Microsoft lavora a Project Latte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here