Vodafone 5G: “A Milano più del 90% di copertura, è la capitale europea”

0
160
Rete 5g
Rete 5g Photo by Bruno Oliveira on Unsplash

La rete 5G di Vodafone ha già raggiunto nella città di Milano la copertura del 90%. Un traguardo decisamente importante ottenuto in meno di un anno mezzo tenendo conto che il “gestore rosso” aveva lanciato la sua rete commerciale ultraveloce nelle città italiane solamente a giugno del 2019. Milano è stata la prima città ad introdurre la tecnologia 5G, con l’aggiunta dei 28 comuni dell’area metropolitana meneghina, quindi è toccato a Roma, Torino, Bologna e Napoli. “Con la copertura di oltre il 90% della città e con gli oltre 40 progetti 5G della nostra sperimentazione – le parole di Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia Milano si conferma capitale europea del 5G. L’emergenza che stiamo vivendo ha acuito l’importanza per il Paese di disporre di una infrastruttura di telecomunicazioni moderna e ha accelerato l’adozione di modelli digitali da parte di imprese e amministrazioni – aggiunge Bisio. Proseguiamo con la nostra strategia di investimenti per accompagnare la trasformazione digitale del Paese. Il 5G non è solo una opportunità ma una necessità per sostenere il trend di crescita esponenziale della domanda di dati, accelerata dalla pandemia”.

Vodafone
Vodafone (Pixabay)

VODAFONE 5G A MILANO E NON SOLO: ANCHE GENOVA E CATANZARO

Come anticipato dallo stesso ad di Vodafone Italia, a Milano sono stati realizzati 41 progetti per la sperimentazione 5G, promossi dal Ministero dello Sviluppo economico assieme a 38 diversi partner, fra cui appunto il gestore mobile britannico. La sperimentazione ha interessato la sanità, l’industria, la sicurezza e la mobilità, e nel contempo Vodafone è al lavoro per soluzioni 5G commerciali riservate ai clienti business, nonché alla digitalizzazione delle imprese. Da segnalare inoltre che la multinazionale britannica ha in programma anche nuovi progetti a Genova e a Catanzaro sempre promessi dal Mise, avendo vinto altri due bandi di sperimentazione. Nel capoluogo ligure ci si concentrerà sulla sicurezza delle infrastrutture stradali e sulla smart mobility, mentre a Catanzaro verranno realizzati progetti nelle due aree verdi della città, il Parco della Biodiversità e Villa Margherita.

LEGGI ANCHE Apple si unisce alla Next G Alliance: già al lavoro sulla tecnologia 6G

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here