Samsung: pieghevole low cost in arrivo nel 2021

0
225

Samsung: pieghevoli low cost in arrivo nel 2021? Tra gli obbiettivi dell’azienda coreana c’è la possibilità, sempre più concreta, di portare i pieghevoli nelle tasche di tutti.

Con l’arrivo dei pieghevoli di Samsung, arriva ora l’inevitabile svolta “low cost”. Un colosso come quello coreano è, ad oggi, l’unico in grado di portare nelle tasche di tutti i pieghevoli. Una tecnologia arrivata soli due anni fa ma che punta, già dal prossimo 2021, ad abbattere i costi e diventare più popolare che mai.

Samsung continua imperterrita a puntare sulla sua divisione “pieghevole”. Dopo l’arrivo di Z Fold e Z Flip, nel 2021 potrebbero arrivare delle versioni Lite dei due modelli tanto innovativi quanto, ad oggi, economicamente proibitivi.

LEGGI ANCHE –> Samsung con sensore da 600MP nel futuro dell’azienda coreana

Samsung pronta al low cost pieghevole: costi più bassi e tecnologia migliore

Galaxy Z Fold 2 (via samsung.com)

Si parla di fascia economica, quindi un costo che passerebbe dagli duemila euro necessari per portarsi a casa un foldable Samsung a, forse, poche centinaia di euro. Chiaramente il prezzo, ad oggi, è giustificato dai costi per la ricerca e lo sviluppo della nuova tecnologia. Come di consueto, è necessario un periodo di rodaggio per far sì che le aziende rientrino dalle spese necessarie sostenute in fase di ricerca, sviluppo e produzione della nuova tecnologia.

Dunque il 2021 potrebbe essere l’anno giusto per l’arrivo di un Samsung Galaxy Z Fold Lite. Un pieghevole con, probabilmente, qualche rinuncia a livello hardware ma comunque caratterizzato dalla peculiarità del display pieghevole. Con l’avanzare dei mesi, migliora anche la tecnologia che, oltre a diventare sempre più accessibile, dovrebbe essere ulteriormente ottimizzata. A beneficiarne sarà ovviamente il display, ora più resistente con vetro ultra sottile e maggiore flessibilità.

Secondo alcune indiscrezioni giunte da UBI Research, il design dei pieghevoli low cost di Samsung dovrebbe vantare, oltre al display pieghevole interno da ben 7 pollici, un ulteriore pannello esterno da 4 pollici per tenere sotto controllo le notifiche ed effettuare operazioni di routine.

LEGGI ANCHE –> Samsung Galaxy Note verrà sostituito da Z Fold?

Per quanto riguarda la finestra di lancio, si parla dei primi mesi del 2021 per Samsung Galaxy Z Fold Lite. Per Galaxy Z Flip 2 e Galaxy Z Fold 3 bisognerà attendere invece il terzo quarto del 2021. Dunque ancora qualche mese prima di vedere concretizzarsi l’ipotesi di un pieghevole venduto ad un prezzo avvicinabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here