Nuova Apple TV 4K con A12Z Bionic: questa la sorpresa di Natale?

0
350
Apple Tv (Foto Apple)

Potrebbe essere svelata a ore la sorpresa Apple di Natale. Stando agli ultimi rumors circolanti con forza in rete, oggi l’azienda di Cupertino dovrebbe mostrare al mondo intero la sua ultima sorpresa. In concomitanza con la festa dell’Immacolata concezione dell’8 dicembre, la multinazionale californiana dovrebbe lanciare sul mercato una nuova Apple TV 4K. Se ne parla del resto ormai da mesi, ma sembrerebbe essere finalmente giunto il tempo per vederla in azione, così come spiegato dall’insider LeaksApplePro, ritenuto storicamente molto attendibile. Un altro leaker @L0vetodream, quello che per primo ha sganciato la bomba in merito ad una sorpresa natalizia in casa Apple, ha invece twittato “lo stesso Cook non sapeva che Apple avrebbe rilasciato una nuova TV quest’anno”, in riferimento appunto alla nuova A.TV in 4K. Nella nuova A.TV 4K dovremmo trovare il sistema operativo A12Z Bionic, che già fa la sua bella comparsa sugli iPad Pro 2020, e che manderà in pensione il suo antenato, l’A10X, presente sulle A.TV di attuale generazione.

LEGGI ANCHE Apple, sorpresa in arrivo l’8 dicembre? AirTag, AirPods Studio o…

Apple Tv (Foto Netflix, Apple)

NUOVA APPLE TV 4K IN ARRIVO? SPECIFICHE E DETTAGLI

Ovviamente stiamo parlando di rumors e di leak, ma se tutto verrà confermato, con il nuovo aggiornamento verranno migliorate sostanzialmente la prestazione grafica della nuova TV 4K, rendendo il dispositivo più adatto in particolare al gaming, un settore su cui l’azienda di Cupertino sta puntando seriamente dopo il lancio del suo servizio Apple Arcade. La nuova televisione della Mela dovrebbe inoltre prevedere anche un boost di memoria, passando dagli attuali 32/64 Gb, a 64/128, esattamente il doppio, e inoltre, dovrebbe uscire dal mercato la versione HD. Infine, assieme al lancio della nuova tv, potrebbe comparire Apple Fitness+, anche se su questo aspetto sembrerebbero esservi meno certezze. A questo punto non ci resta che restare comodi in attesa di novità dal fronte Mela, sperando realmente nel lancio di una nuova tv di proprietà, o magari di qualche altra sorpresa che renda le feste natalizie più liete, e che permetta di far chiudere in bellezza alla multinazionale di Cupertino un anno senza dubbio travagliato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here