Con il patentino per il vaccino Covid, De Luca apre un varco per cinema e ristoranti

0
375

La proposta del Governatore campano sembra possa essere d’esempio ad altre regioni. Dopo la seconda dose del vaccino Covid, il patentino consentirà libero accesso a cinema e ristoranti.

Patentino Vaccino Covid
Patentino Vaccino Covid Photo by Adobe Stock

Vincenzo De Luca, ancora una volta, prende le distanze dalle misure adottate dal Governo, ritenendole poco efficaci, tanto da poter provocare un prolungamento dell’epidemia. La sua posizione è sempre più propensa ad una zona arancione a livello nazionale.

La differenza di colori tra le regioni genera enorme confusione, afferma il Governatore campano, e mette ancor più a rischio l’intero paese. Solo dopo che il vaccino sarà somministrato a tutti i cittadini, sarà possibile iniziare a considerare un ritorno alla normalità.

Per questo motivo, De Luca propone una card da assegnare a coloro che avranno assunto anche la seconda dose. Ciò gli permetterà di muoversi liberamente e di tornare a mangiare al ristorante o a vedere un film al cinema.

POTREBBE INTERESSARTI –> Ces 2021 al via dall’11 gennaio: tutto in digitale, costo del biglietto 149 euro

Come funziona il patentino per il vaccino Covid

Vaccino Covid
Vaccino Covid Foto di Thirdman da Pexels

Una card con tanto di chip, un vero e proprio pass per i privilegiati. Sarà distribuita a tutti i cittadini vaccinati, che si saranno sottoposti ad entrambe le dosi previste dal sistema sanitario.

La card, o patentino (come usa chiamarla De Luca), sarà il lasciapassare per cinema, ristoranti e, probabilmente, molti altri luoghi pubblici dove, finora, non era possibile accedervi o erano aperti solo ad un numero limitato di persone per consentire un adeguato distanziamento sociale.

Al momento, la proposta sembra sia stata accolta solo dalla regione Campania, ma non è da escludere una diffusione in altre regioni. La misura, di certo, consentirà una celere ripresa delle normali attività, senza dover attendere che tutti i cittadini italiani siano stati sottoposti al vaccino.

POTREBBE INTERESSARTI –> Una ne fa, cento ne pensa: Samsung pronto al lancio di Galaxy S21

In questo modo, sarà possibile riaprire gradualmente tutte le attività che si sono sacrificate maggiormente durante i primi mesi della pandemia.

Stop al Covid-19
Stop al Covid-19 Foto di cottonbro da Pexels

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here