Apple batte Amazon e Google: è il brand di maggior valore al mondo

0
97

Apple batte Amazon e Google e diventa, dopo cinque anni dall’ultima volta, il brand di maggior valore al mondo. 

Apple Amazon Google
Apple (via pixabay.com)

L’ultima volta era successo cinque anni fa: oggi, secondo Brand Finance, Apple è il brand di maggior valore al mondo. Battuti sia Amazon che Google, due colossi dell’hi-tech direttamente in concorrenza con Apple su più fronti. Determinante nell’aumento di valore del brand la diversificazione dei servizi, tra cui l’introduzione di Apple TV+.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Apple: nuovo progetto all’orizzonte, a guidare sarà Dan Riccio

Apple batte Amazon e Google: +87% del valore rispetto al 2020

Era il 2016 quando, per l’ultima volta, l’azienda di Cupertino salì sul gradino più alto del podio di questa particolare classifica. Nei cinque anni successivi Apple si è a malapena posizionata in seconda posizione, ancorandosi alle vendite di iPhone quale carro trainante del valore di mercato dell’intero brand.

Attualmente il valore stimato di Apple è pari a 263,4 miliardi di dollari. Una cifra che consente alla società di piazzarsi al primo posto del Brand Finance US 500 2021 che nella classifica Global 500 2021. Un valore che è aumentato di addirittura 87 punti percentuali rispetto allo scorso anno. La crescita, secondo molti, è dovuta alla diversificazione che la mela ha voluto dare ai suoi prodotti, toccando più fronti tra cui l’on-demand.

La guida di Tim Cook al timone della società è stata fondamentale per Apple. Negli ultimi cinque anni l’azienda si è concentrata sullo sviluppo delle strategie di crescita al di là di iPhone“. È quanto emerge dall’analisi di Brand Finance: “Nel 2020 [iPhone ndr.] ha rappresentato la metà delle vendite, contro i due terzi del 2015“. I servizi digitali hanno aiutato il marchio ad espandersi, così App Store, Apple Podcasts, iCloud, Apple Music, Apple TV e Apple Arcade sono uno tra i motivi principali di questa crescita iperbolica. “Solo a Capodanno – specifica Brand Financegli utenti hanno speso 540 milioni di dollari in beni e servizi su App Store“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Amazon Fresh consegna la spesa in giornata: parte la rivoluzione

Laurence Newell, amministratore delegato di Brand Finance Americas, ha messo l’accento sul DNA di Apple, che fa ancora riferimento alla filosofia “Think Different” di Steve Jobs. Un’eredità che ha permesso al marchio di affermarsi su più fronti pur mantenendo la sua voglia di innovazione e rinnovamento.

Nonostante il primo posto di Apple, Amazon ha beneficiato dalla pandemia aumentando comunque il suo valore del 15%, portando il valore del brand a 254,2 miliardi di dollari. Terzo posto per Google, che subisce il primo calo in assoluto da quando la società nata come motore di ricerca è nata negli anni 90. Mentre Tesla, come già confermato negli scorsi mesi, è il brand che ha subito una più rapida crescita nelle classifiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here