Il virus Emotet presto sarà solo un ricordo, la Polizia lavora all’eradicazione

0
297

Il virus Emotet è vicino alla completa eradicazione su scala mondiale: la Polizia informatica è al lavoro in tal senso. I dettagli

Virus Emotet
Virus verso l’eradicazione

La Polizia informatica da alcuni giorni è impegnata in una complessa operazione che vuole smantellare la rete di serve di Emotet, il virus più pericoloso al mondo. Nel corso di essa, ad ora, sono stati arrestati due hacker ucraini.

La Polizia olandese ora vuole eradicare i virus dai computer su cui è stato già scaricato. La rete usata dagli hacker per diffondere Emotet, verrà usata per distruggere definitivamente il virus. Gli esperti si serviranno degli stessi pc sequestrati ed inietteranno il vaccino grazie ai server Epoch 1, Epoch 2 ed Epoch 3.

LEGGI ANCHE—> Ecco la mascherina che elimina del il virus del Covid-19, grazie alle nanoparticelle

Il virus Emotet presto scomparirà definitivamente: la data

Il funzionamento di tale virus è il seguente: entra in un computer attraverso un messaggio di phishing e successivamente si collega ad una lista di server, divisi nelle tre botnet.

L’operazione della sezione informatica della Polizia ha puntato ai server di controllo interrompendo la comunicazione tra le macchine ed il virus scaricato sui vari pc in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE—> Apple I in vendita su eBay a 1.5 milioni di dollari: un cimelio raro e prezioso

Emotet al momento è ancora, però, sui quei computer. Infatti la prossima fase dell’operazione, che avverrà il 25 aprile del 2021 alle ore 12:00, sarà quella di cancellare automaticamente tutte le copie del virus. Dopo questa data, il virus Emotet sarà un lontano ricordo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here