Console e PC da gaming nel futuro di Huawei?

0
64

Dopo il lancio dei nuovi Matebook (D e X Pro 2021), il futuro di Huawei potrebbe riservare sorprese nel settore del videogioco.

Sede Huawei (Adobe Stock)
Sede Huawei (Adobe Stock)

Anche in passato è capitato che, chi più chi meno e con alterne fortune, molte grandi aziende del settore hi-tech provassero a strizzare l’occhio al settore gaming. Arrivando a dedicare al mercato videoludico interi rami aziendali.

Basti pensare al fallimentare tentativo a metà anni ‘90 di Apple con la console Pippin, macchina da gioco che avrebbe dovuto avere come cuore un PowerPC e una versione adattata di macOS.

Ma anche ai tentativi andati a segno di Microsoft, che dopo un andamento commerciale incerto della prima versione della sua xbox ha visto crescere gli asset dedicati al mondo gaming con Xbox360 e Xbox one. O, ancora prima, ai trionfi di Sony con la prima PlayStation.

Anche Huawei, secondo alcune fonti, non sarebbe indenne al richiamo delle sirene del mondo del videogame e starebbe pensando di realizzare macchine mirate all’intrattenimento.

Insomma, sistemi che possano competere qualitativamente con la concorrenza Sony e Microsoft e intromettersi in un settore dominato da pochi.

Quali device da gaming potrebbe allora riservarci per il futuro Huawei?

Laptop
Potrebbe essere un laptop la prossima macchina dedicata al gaming di Huawei (Photo by Sean Do on Unsplash)

Partendo dall’assunto che l’ipotesi di una console sviluppata da Huawei sembrerebbe un po’ troppo azzardata, potrebbe essere molto più plausibile il rilascio di PC con caratteristiche che possano rivaleggiare, a prezzo appetibile, con i sistemi più performanti in commercio.

LEGGI ANCHE >>> Google Maps: quanto costa la benzina nei distributori? Te lo dice il navigatore

Un indizio che farebbe propendere per quest’ipotesi è ricondicubile a qualche mese fa. Nel 2020, infatti, il brand cinese ha prodotto una soluzione da gaming, Hunter, con il marchio Honor.

Un’ottima macchina con CPU Intel di decima generazione, GPU Nvidia e un display di grande qualità da 16.1 Full HD. Il tutto a 9999 yuan (1200 € approssimativamente) nella sua configurazione più spinta con I7, 16GB di RAM, SSD da 1 TB e Nvidia RTX 2060.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Il Ceo di Huawei chiama Biden: sì alla collaborazione con gli USA

In attesa, però, che le controversie giudiziare possano avere un termine che ponga fine alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti, l’azienda con sede a Shenzen potrebbe effettivamente affiancare un dispositivo da gioco alla linee MateBook D e X Pro (segmenti, rispettivamente, consumer e professional), recentemente rinnovate con caratteristiche hardware più al passo coi tempi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here