Stadia annuncia 100 nuovi giochi per il 2021, i titoli principali

0
76

Google Stadia annuncia l’arrivo di 100 nuovi giochi per il 2021 ed alcuni di questi arriveranno nelle prossime settimane

Stadia giochi in arrivo nel 2021 (Stadia.com)

La crescita graduale di Stadia è sotto gli occhi di tutti. La piattaforma di cloud gaming sviluppata da Google ha poco più di due anni ed ora è pronta ad ampliare la propria offerta di giochi per attirare ancora più giocatori. Per il 2021 è stato annunciato infatti l’arrivo di 100 titoli, di cui uno sarà a marchio SEGA. Il lancio è previsto per le prossime settimane. I primi ad uscire saranno i seguenti:

  • Shantae: Half-Genie Hero Ultimate Edition (23 febbraio)
  • Shantae: Risky’s Revenge Director’s Cut (23 febbraio)
  • It Came From Space And Ate Our Brains (2 marzo)
  • FIFA 21 (17 marzo)
  • Kaze and The Wild Masks (26 marzo)

Oltre questi citati, ci sono altri titoli in arrivo ma non sono state ancora rese note le date ufficiali di lancio. Tra i più rilevanti troviamo Killer Queen Black, Street Power Football, Hellpoint, Far Cry 6 e Riders Republic. Altri giochi invece devono essere ancora svelati.

POTREBBE INTERESSARTI-> Apophis, l’asteroide più minaccioso in circolazione. Ma…

Stadia, trepidante attesa per Judgement: quando arriverà

La perla a marchio SEGA sarà uno dei più apprezzati titoli degli ultimi anni, si tratta di Judgement che uscirà il prossimo 23 aprile. Lo spin-off della serie Yakuza pare possa essere l’apripista di altri giochi della serie.

POTREBBE INTERESSARTI-> Amazon e Samsung insieme per uno sconto da pazzi su Galaxy S21+

La riedizione arriverà anche su PS5 e Xbox Series X/s. Essa godrà del supporto per i 60fps ed includerà i DLC pubblicati in precedenza. SEGA ha anche annunciato che per console precedenti come PS4 non vi saranno aggiornamenti gratuiti.

Il prezzo di uscita dovrebbe essere fissato a 39,99 dollari negli USA, mente in Europa è più probabile costi 49,99 euro.

Intanto Google spinge per rendere Stadia un default sui Chromebook che avranno dunque la piattaforma preinstallata sul dispositivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here