Parler di nuovo online grazie ad Epik, ma non accetta nuovi iscritti

0
204

L’app Parler, dopo circa un mese di assenza, torna nuovamente online pur non accettando nuovi iscritti: come stanno le cose

Parler torna online
Parler torna online

Parler, dopo un mese di assenza, è tornato online. L’app di estrema destra era stata messa nel mirino con l’accusa di aver fomentato i gruppi che hanno assaltato il Campidoglio il 6 gennaio scorso per protestare contro le elezioni presidenziali che a novembre hanno visto Trump perdere in favore di Biden. Amazon web services l’aveva estromessa dai server, mentre Google ed Apple eliminata dai propri app store. Ora la piattaforma è ritornata servendosi del servizio di hosting Epik che, tra i suoi clienti, annovera altri elementi di estrema destra come 4chan, Gab e The Daily Stormer.

Oltre al server, è cambiato anche il CEO con Mark Meckler che è andato a sostituire John Matze. Il primo, nel mese di dicembre, aveva attaccato Twitter sulla stessa piattaforma di Zuckerberg: “Twitter fa schifo… dico, fa seriamente schifo. Odiano la libertà di parola. Soprattutto quando a chiedere di esercitarla sono i conservatori. Unitevi a Parler”.

POTREBBE INTERESSARTI-> DuckDuckGo, il motore di ricerca che sfida Google e punta tutto sulla privacy

Parler determinata a “restare”, ma la sua posizione è incerta

Parler

Al momento potranno utilizzare Parler sono gli utenti che erano già registrati in precedenza e l’app non è stata ancora ripristinata da Google e Apple, infatti è online solo il sito.

POTREBBE INTERESSARTI-> Prezzo potente per uno smartphone potente: ecco l’offerta Amazon su Xiaomi POCO M3

“Parler è stato creato per offrire una piattaforma che protegge la libertà di parola e valorizza la privacy e il discorso civile”, ha spiegato Meckler. “Siamo determinati a restare, senza l’aiuto dei big tech e dar voce alla gente”. Intanto, Parler è ancora in causa con Amazon per l’estromissione dai server e la sua posizione è molto incerta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here