Uber in prima linea per il vaccino anti Covid-19: l’iniziativa

0
115

Roma, Milano, Napoli, Bologna: il quadrilatero magico di Uber. L’azienda californiana – che fornisce un servizio di trasporto automobilistico privato attraverso un’applicazione mobile e che insieme a AirBnb è considerato uno dei maggiori rappresentanti della cosiddetta economia collaborativa – al servizio del vaccino anti Covid-19.

Uber (Adobe Stock)
Uber (Adobe Stock)

Uber Italia offrirà due corse – fino a un massimo di 25€ l’una – a tutti coloro che vogliono raggiungere in modo facile e sicuro i centri vaccinali del quadrilatero magico. La corsa può essere prenotata sia per se stessi sia per accompagnare qualcuno a vaccinarsi: che sia un parente o un amico, fa lo stesso.

Uber ti porta ai centri vaccinali: ecco come

Taxi Uber (Adobe Stock)
Taxi Uber (Adobe Stock)

Uber è vicina alle istituzioni in Italia fin dall’inizio della pandemia con altre attività, come ad esempio Uber Medics in partnership con l’Ospedale Spallanzani di Roma”.

LEGGI ANCHE >>> Le carte di credito stanno per cambiare forma: il perché e come saranno

Lorenzo Pireddu, Country Manager, spiega così l’iniziativa: “Ribadiamo il nostro supporto alla popolazione del nostro paese, con un contributo concreto che aiuterà le tante persone, a partire dai più anziani attualmente coinvolti dal piano vaccinale nazionale, a raggiungere in tutta sicurezza uno dei centri predisposti in quattro delle principali città italiane”.

LEGGI ANCHE >>> Facebook oscura l’Australia: bloccate news, servizi di emergenza e no-profit

Per richiedere la corsa bisogna scaricare l’app, naturalmente. Aprirla, cliccare sul menu in alto a sinistra e selezionare “Wallet”. Poi “Aggiungi codice promozionale” al fondo.

Quindi aggiungere il codice promozionale in base a una delle quattro città menzionata: ANDIAMOROMA, ANDIAMOMILANO, ANDIAMONAPOLI, ANDIAMOBOLOGNA.

Dalla schermata “Home” si può scegliere il punto di partenza e quello di arrivo, indicando il nome della persona a cui prenotare la corsa.

La corsa deve iniziare o terminare presso uno dei centri vaccinali che aderiscono all’iniziativa di Uber. Confermata la corsa, la promozione è subito attiva.

L’offerta è valida per due corse a persona, per un massimo di 25€ a corsa.

Come dall’inizio dell’emergenza, anche in questo momento, noi ci siamo – rimarca il Team – con il nuovo Protocollo di Sicurezza da Porta a Porta vogliamo garantire la massima efficienza sia nella qualità del servizio, sia nel rispetto delle misure di sicurezza”.

Chiaramente la corsa è in sicurezza, nel segno dell’emergenza sanitaria da Covid-19. “Abbiamo introdotto regole per utenti, autisti partner e l’intera community di Uber – conclude la nota – che prevedono norme igieniche, distanziamento e obbligo di mascherina, pena l’annullamento della corsa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here