E3 2021: no, l’evento di Los Angeles dedicati ai videogiochi non sarà a pagamento

0
33

E3 2021 a pagamento? No. La smentita è arrivata celermente dopo che alcune indiscrezioni nella giornata di ieri davano l’evento online a pagamento. 

E3 2021
Il logo dell’E3 2021 (fonte: twitter.com)

Anche quest’anno l’E3 di Los Angeles, universalmente riconosciuto come l’evento di punta nel mondo dei videogiochi, si terrà completamente online. Una versione digitale dopo quella dell’anno scorso che finirà online per gli stessi motivi: la pandemia. Nonostante le vaccinazioni negli Stati Uniti siano a buon punto, il resto del mondo – Italia compresa – sta andando a rilento. Per questo motivo gli organizzatori Entertainment Software Association hanno scelto di percorrere, ancora una volta, la via del digitale.

POTREBBE INTERESSARTI –> Halo Infinite nel 2021, Phil Spencer: “Meglio così”

E3 2021 gratuito: abbattuto il “paywall” di cui si vociferava

Videogiochi, boom digitale (Foto Bbc)
Videogiochi (Foto Bbc)

Gli stessi organizzatori sono intervenuti quest’oggi per smentire una voce circolata nella giornata di ieri. Al centro il rumor che quest’anno, l’evento, sarebbe stato a pagamento. A riportare l’indiscrezione, inizialmente, VGC. Un paywall che avrebbe reso a pagamento almeno alcune porzioni degli eventi, tra cui demo di giochi in prova o accessi extra ad eventi “elitari”.

Il report di VGC parlava però di critiche da parte delle società di giochi, le quali hanno espresso immediatamente il loro dissenso nei confronti di una eventuale scelta simile. A fronte di tali critiche, l’ESA avrebbe quindi scelto di fare marcia indietro e optare per una versione completamente gratuita dell’E3 2021. Nel pacchetto a pagamento, secondo VGC, sarebbero rientrati keynote di importanti aziende, uno spettacolo a premi, una serata di anteprima, demo, stand virtuali e negozi di merchandise.

POTREBBE INTERESSARTI –> PS5 è un successo clamoroso: Sony regala 7 mensilità extra ai suoi dipendenti

L’E3 2021 in formato digitale è un evento gratuito per tutti i suoi partecipanti. Siamo entusiasti e non vediamo l’ora di condividere con voi tutte le notizie relative all’evento“. Una risposta, quella apparsa sull’account ufficiale dell’E3, che non lascia spazio a dubbi. L’evento si farà, sarà online e completamente gratuito per tutti. A parlarne anche l’ESA, organizzatore dell’evento intervenuto ai microfoni di VGC. “Non ci saranno parti dell’E3 2021 a pagamento“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here