Monete, il fantastico gettone telefonico: ecco quanto vale ora

0
500

C’era una volta un mondo senza smartphone. Non tutti avevano la linea telefonica a casa e se fuori bisognava trovare una cabina a monete per poter telefonare a qualcuno. La storia del gettone telefonico parte da qui. Una moneta che nel 1959 vale circa 30 lire, nel 1964 salì a 45, nel 1972 arrivò a 50, negli anni ’80 raddoppiò il valore fino ad arrivare a 200, dal 1984 fino all’avvento dell’euro. Adesso, quanto vale?

Vecchio telefono a gettoni (Adobe Stock)
Vecchio telefono a gettoni (Adobe Stock)

Dipende. Dipende dalla sua annata, soprattutto dalla conservazione, dall’anno di conio. E, perché no, dal paese visto che il gettone telefonico era comune in Europa, Israele, Giappone e Sud America. Negli Stati Uniti furono in uso fino al 1944.

Monete, i gettoni telefonici possono arrivare anche a 90 euro

Monete odierne (Adobe Stock)
Monete odierne (Adobe Stock)

In Italia le prime monete a forma di gettone furono coniate nel 1927 dalla Stipel, concessionaria del servizio di telefonia in Piemonte e Lombardia, in occasione della Fiera Campionaria di Milano.

LEGGI ANCHE >>> Instagram, commenti offensivi? In futuro potrebbe intervenire l’intelligenza artificiale

Fino al termine della Seconda Guerra Mondiale erano in alpacca, una lega di rame, nichel e zinco. Fu la Teti a realizzare i gettoni telefonici più comuni, quelli con tre scanalature. Dal 1959 non cambiarono più forma.

LEGGI ANCHE >>> Covid-19, vendita illegale dei vaccini su web: interviene la Guardia di Finanza

Nei primi anni dell’avvento dell’euro si potevano cambiare nei negozi 187 con una sorta di “baratto” moderno: 9 gettoni, 1 scheda telefonica. La valutazione di un gettone telefonico non è mai facile poiché non si tratta di monete rare normali. Adesso la sua valutazione non è semplice.

In primis a causa del suo repentino cambio di valore, oscillante fra le 30 e le 200 lire. Adesso il valore minimo è di circa 1 euro. Come base di partenza. Già a seconda di particolari condizioni, il prezzo sale. E anche di molto.

Il valore del gettone telefonico siglato 7809, se in ottimo stato, può variare dai 5 ai 15 euro. Il gettone Telefonico siglato 7607 leggermente di più, più o meno il doppio, fra i 15 e i 30 euro, dipende sempre dalla sua conservazione. Continuando a salire, ecco i gettoni 7704 e 7412, entrambi sui 50 euro. Di più la moneta del gettone telefonico 7110, sui 70 euro. Il primo gettone telefonico by Stipel (1927), per esempio, può arrivare ai 90 euro, anche se adesso non si telefona più in una cabina telefonica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here