Arriva la nuova versione di HUAWEI Assistant, meglio di Google Assistant

0
331

La società ha sviluppato una nuova versione di HUAWEI Assistant, più completa e intuitiva, per contrastare la forza di Google Assistant.

Huawei Assistant
Interfaccia assistente Huawei

Che l’assistente cinese stesse provando a fare le scarpe al concorrente di Mountain View non è una novità. La sua funzionalità sta provando ad affermarsi da un po’, tanto da poter sostituire il colosso.

Proprio per questo, continua ad elaborare una serie di novità da integrare negli aggiornamenti, tali da poter indurre gli utenti a sceglierlo a discapito dell’assistente Google.

La nuova versione porterà maggiori possibilità di personalizzazione dell’interfaccia e delle app, oltre ad un look più moderno.

POTREBBE INTERESSARTI –> A Roma il distributore di pizza automatica: ecco come funziona – VIDEO

La nuova versione di HUAWEI Assistant sfida l’assistente di Google

App sulla Home
Instant Access

Ci sono diverse novità che saranno introdotte da questa nuova versione, tutte progettate per migliorare l’esperienza dell’utente ed aiutarlo a personalizzare schermata e contenuti. Queste funzioni agevoleranno anche la ricerca dei contenuti, riducendo al minimo il tempo perso ad individuare il risultato richiesto.

Gli aggiornamenti saranno, pressoché, i seguenti:

  • Schede secondo le tue esigenze = C’è ora la possibilità di trascinare e rilasciare le tue schede dove si preferisce per organizzare in maniera più produttive la schermata principale di HUAWEI Assistant.
  • Feed = Grazie alla sezione news-feed, che si trova nella parte inferiore dello schermo di HUAWEI Assistant, tutte le notizie saranno sempre a portata di mano. Mediante uno swipe verso l’alto, è facile accedere ad un news-feed personalizzato che potrà fornire notizie preferite in tempo reale. Con uno verso destra, invece, il feed si aggiornerà.
  • Nuova esperienza utente = Le schede partner saranno caratterizzate da un nuovo design che consentirà l’accesso alla sezione ‘Moments’ della schermata di Huawei Assistant, con contenuti come Parcel Delivery o le shopping card offerte dai partner che forniscono dati in tempo reale e rendono più smart la tua lista della spesa.
Personalizzazione
Nuove funzioni
  • AI Search = Utilizzando Global Search, i risultati della ricerca saranno divisi in due gruppi: da una parte quelli memorizzati localmente (e-mail del telefono, contatti, calendario, ecc.). Dall’altra, ci saranno quelli online dal browser web predefinito individuati dal motore di ricerca.
  • Accesso rapido = Sarà possibile inserire quattro app preferite in cima alla schermata iniziale, oppure sarà l’intelligenza artificiale di HUAWEI Assistant a sceglierle per l’utente, in base a quelle più utilizzate.

POTREBBE INTERESSARTI –> Su Instagram esplode il fenomeno delle “Porn Live”, e il social sta a guardare…

  • Moments = Notifiche e promemoria smart che appariranno sullo schermo quando necessario. Sarà possibile scegliere se attivare opzioni basate sull’uso personale del dispositivo, come chiamate perse, meteo, risultati sportivi e tanto altro.
Feature News
News Feed

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here