Amazon, che svolta! Ora si può pagare in contanti

0
1123

Amazon apre alla possibilità di pagare un acquisto effettuato, anche in contanti. Questa l’ultima novità un’azienda di commercio elettronico statunitense, con sede a Seattle, la più grande Internet company al mondo.

Amazon (Adobe Stock)
Amazon (Adobe Stock)

E’ proprio il leader dell’e-commerce ad annunciarlo: “Acquista su Amazon.it, paga in contanti nel punto vendita più vicino”.

Amazon-Western Union: affare fatto

Western Union (Adobe Stock)
Western Union (Adobe Stock)

Quattro step necessari per usufruire del nuovo servizio: acquistare normalmente ma scegliere (se disponibile) il metodo di pagamento “Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino”. Una volta completato l’ordine, Amazon invierà la comunicazione di ricezione dell’ordine e un codice numerico con le istruzioni su come effettuare il pagamento, tramite e-mail.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Juventus, finale Coppa Italia: come vederla in 4K sulla Rai

Dopo di che bisogna recarsi in un punto vendita aderente all’iniziativa, entro 48 ore dall’ordine, quindi presentare il codice ricevuto via e-mail e pagare l’ordine in contanti. Il cassiere fornirà la ricevuta cartacea dell’avvenuto pagamento, contemporaneamente Amazon confermerà il pagamento stesso, sempre tramite e-mail, seguita da una notifica di avvenuta spedizione quando l’ordine sarà spedito. Quindi, si potrà osservare il tracciamento dell’ordine. E attendere, prego.

LEGGI ANCHE >>> La soluzione di Apple per la scuola verrà presentata nell’evento del 26 maggio

L’iniziativa di Amazon è stata resa possibile dall’accordo fra il colosso statunitense e Western Union, la nota azienda statunitense di servizi finanziari e di comunicazioni, di proprietà della First Data Corporation, leader nel trasferimento di denaro (anche internazionale) fra persone o aziende. Per il momento, fa sapere Amazon, ci sono 4300 punti vendita, dove possibile pagare un acquisto in contanti, senza soprattutto costi aggiuntivi.

Se nella schermata dell’acquisto non è presente “Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino” come opzione di pagamento, è possibile che l’acquisto non sia idoneo.

Non rientrano in questa formula di pagamento, i prodotti Warehouse Amazon, le promozioni temporali come offerte lampo e offerte top, prodotti digitali come (e-Book, mp3), abbonamenti come Prime, Prime prova gratuita, Prime per studenti, gli acquisti effettuati con modalità “One-Click” e i Buoni Regalo Amazon.i.

Anche gli articoli ordinati con consegna entro il giorno dopo o con consegne pianificate non sono idonei in quanto “Paga in contanti nel Punto Vendita più vicino” è disponibile solo per gli articoli ordinati con modalità di spedizione standard o express se superiore a 1 giorno. Per tutto, ora, si può acquistare non necessariamente con un bancomat o una carta di credito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here