Google Chrome, che spettacolo la versione 91!

0
381

Quando si parla di “colosso”, riferito a Google, è sicuramente a ragion veduta. La compagnia di Mountain View, dopo essere diventata a tutti gli effetti IL motore di ricerca per eccellenza, inanella una serie di successi, uno dietro l’altro, senza sosta. Stavolta, il centro l’ha fatto con l’ultimo aggiornamento di Chrome, la versione 91. 

Google Chrome (Adobe Stock)
Google Chrome (Adobe Stock)

Google Chrome si aggiorna, dunque, e aggiunge delle funzionalità che ancora non erano state introdotte, facilitando ulteriormente la vita degli utenti che, avendo già scaricato la versione 91, già ne stanno beneficiando.

Google Chrome 91, ecco la funzione “Screenshot”

Google Chrome (Adobe Stock)
Google Chrome (Adobe Stock)

Arriva dunque un nuovo strumento per realizzare i tanto amati screenshot tramite l’opzione “condividi”. Già, è proprio così: esiste ora un pulsante ad hoc, che si chiama proprio “Screenshot”, il quale dà la possibilità di scattare, modificare e condividere un’immagine della pagina in cui si sta navigando.

LEGGI ANCHE >>> Amazon Sidewalk, l’8 giugno un cambiamento che rischia di compromettere la privacy

Ma dove si trova questa nuova opzione? Esattamente all’ultima riga del menù, dove troviamo altre funzioni come “copia link”, “QR code”, “stampa” e “invia ai tuoi dispositivi”.

LEGGI ANCHE >>> Google, sempre più difficili le impostazioni della privacy su Android. J’accuse antitrust

Usando il comando specifico, gli utenti possono “screenshottare” tranquillamente la pagina in navigazione e, una volta scattata l’istantanea, può utilizzare 3 ulteriori opzioni: Ritaglia, Testo e Traccia. In questo modo, così come adesso avviene per WhatsApp e altre app di messaggistica, le immagini catturate vengono modificate al bisogno prima di arrivare all’utente finale.

Secondo quanto riporta il sito 9to5google.com, l’interfaccia utente di testo si presenta con un look elegante ed estremamente funzionale, e propone numerosi percorsi facilitati per ritagliare, espandere, inclinare, eliminare etc. le immagini catturate.

C’è anche l’opzione per disegnare a mano libera e offre 18 colori e sei diverse dimensioni del tratto. Tutto questo per evitare di appoggiarsi ad altre app per avere queste stesse funzioni, in attesa che esca la prossima versione di Chrome, la numero 12, che pare sia pronta per essere lanciata alla fine dell’estate.

Ma cosa ci aspetta con la versione 12 di Google Chrome? Intanto, oltre a sapere che uscirà dopo l’estate, si sa che verrà rilasciato prima di tutto sugli smartphone Pixel, e porterà delle novità, ovvio. Intanto, piccole modifiche all’interfaccia, un ridisegnamento dell’UI, una nuova schermata di blocco con un testo orologio più grande e, sopra a ogni cosa, un sistema operativo molto più colorato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here