Rivoluzione Facebook: arrivano i messaggi audio

0
159

Facebook Podcast: ci siamo. Il colosso dei social network è pronto a dire la sua nel panorama dei podcast, dove Apple e Spotify regnano sovrani. È giunto il momento dell’ingresso di un nuovo competitor. 

Facebook Podcast
Facebook Podcast

Nel 2020 il mondo dei podcast ha subìto un’iperbole nel numero di utenti che li producono, ma anche e soprattutto in coloro i quali li ascoltano. La pandemia ha alimentato un media, quello audio, che ha generato, tra gli altri, fenomeni come Clubhouse. Se da un lato il social delle parole è stato sostanzialmente un fuoco di paglia, dall’altro quella dei podcast è una realtà consolidata verso cui i maggiori social si stanno furbescamente dirigendo.

POTREBBE INTERESSARTI –> Podcast, la novità di Amazon Music

Facebook: battesimo di fuoco nel mondo dei podcast, si parte il 22 giugno

Facebook Podcast
Mark Zuckerberg, CEO di Facebook (Foto Wired)

Tra questi il social di Mark Zuckerberg, Facebook, che, come annunciato nei mesi scorsi, è pronto a rilasciare la sua piattaforma di creazione e ascolto di podcast. A parlare dell’imminente arrivo della piattaforma di podcast ci hanno pensato i ragazzi di The Verge, i quali hanno condiviso le informazioni inviate dal social stesso ai suoi content creator via mail.

Una mail che indica come inizio dell’avventura podcast di Facebook il 22 giugno 2021. Gli utenti, come specificato nella comunicazione, saranno in grado di ascoltare i podcast prodotti dai creator direttamente sulla pagine di Facebook – una scheda dedicata che permetterà, a chi vorrà, di ascoltare le puntate senza uscire dal recinto di Zuckerberg.

Così come per altre piattaforme ben più blasonate, tra cui Apple Podcast o Spotify, gli utenti potranno attivare le notifiche feed RSS per essere avvisati ogni qual volta uscirà un nuovo episodio di un podcast seguito. Insomma sembra proprio che dal 22 giugno, quindi fra meno di una settimana, Facebook diventerà il luogo dove poter ascoltare, discutere e commentare sugli argomenti che verranno affrontati dai creator.

POTREBBE INTERESSARTI –> La prima piattaforma podcast e audio digitale Rai si chiama RaiPlay Sound

Il social di Mark Zuckerberg ha pensato proprio a tutto: una funzione denominata “Clip” permetterà ai creatori di contenuti di tagliare delle porzioni di podcast per promuovere gli stessi sulle loro pagine Facebook. Una sorta di pacchetto per creare dei teaser o dei trailer di quelli che saranno gli episodi in uscita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here