La rete Wi-Fi che fa impazzire iPhone e iPad: fate attenzione

0
133

C’è una rete Wi-Fi che fa letteralmente impazzire l’iPhone. A scoprirla è stato, come spesso accade in questi casi, un semplice utente della rete, che ha poi diffuso la notizia invitando gli altri possessori del melafonino a non incorrere nello stesso errore.

La rete Wi-Fi che fa impazzire l'iPhone (Foto Apple)
La rete Wi-Fi che fa impazzire l’iPhone: i dettagli (Foto Apple)

Il problema è che se ci si connette a questa rete Wi-Fi che ora vi comunichiamo, lo smartphone impazzisce, non riuscendo più a connettersi con altre reti domestiche, disattivando le funzionalità. Tra l’altro il bug persiste anche se si fa un semplice riavvio del device, di conseguenza, meglio fare estrema attenzione. La cosa da sapere è che il bug non è nulla di trascendentale ed inoltre, non danneggerà assolutamente il vostro smartphone, semplicemente creerà una sorta di “interferenza” con l’iPhone facendolo proprio impazzire. Il ricercatore di sicurezza Carl Shou, colui che ha effettuato la scoperta, ha condiviso i dettagli su Twitter, spiegando di essersi unito alla rete chiamata “%p%s%s%s%s%n“, e a quel punto il suo iPhone ha disabilitato in maniera permanente le funzioni Wi-Fi. Schou non ha spiegato come ha fatto a scovare questo misterioso bug ma ha confermato che si tratta di un problema generale che colpisce altri iPhone, visto che altri utenti gliel’hanno segnalato. Inoltre, stando a quanto specificato da 9to5mac, il problema sarebbe presente anche sugli iPad e a servizi come AirDrop.

iPhone impazzisce con questa rete Wi-Fi (Foto Fastweb)
iPhone impazzisce con questa rete Wi-Fi: i dettagli (Foto Fastweb)

LA RETE WI-FI CHE FA IMPAZZIRE IPHONE E I PAD: BASTA UN RIPRISTINO DI RETE…

POTREBBE INTERESSARTIiPhone 14 sbalorditivo: ecco la funzione futuristica che monterà

Nulla di problematico invece per gli utenti Android, che riuscirebbero a connettersi senza problemi alla rete incriminata non riscontrando alcun bug al proprio dispositivo. Cosa fare quindi nel caso in cui si incappa in questo problema (cosa comunque poco probabile)? Semplicemente dovrete resettare le impostazioni di rete del vostro dispositivo Apple, e per farlo dovrete eseguire questi passaggi.

POTREBBE INTERESSARTIIl prossimo iPhone sarà davvero “low cost”

Vi anticipiamo che non serve alcuna laurea in ingegneria informatica visto che basterà andare su Impostazioni, quindi recarsi su Generali e poi su Ripristino dalle impostazioni di rete. A quel punto dovrete cliccare e lo smartphone dopo qualche secondo tornerà operativo. L’unico problema è che avrete perso le reti Wi-Fi memorizzate di conseguenza dovrete rieffettuare l’accesso manuale alle varie reti wireless a cui prima vi collegavate in maniera automatica. Ma perchè capita questo bug? La teoria più accreditata è che iOS impazzisca nel “leggere” determinati caratteri che seguono il segno di percentuale, un po’ come era già capitato anni fa quando un messaggio con particolari caratteri mandava in crash iOS 13.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here