iPhone 14 sbalorditivo: ecco la funzione futuristica che monterà

0
134

iPhone 14 sbalorditivo. Secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, il prossimo smartphone Apple vanterà una feature davvero unica nel suo genere. 

iPhone 14 sbalorditivo
iPhone 14 (via youtube.com)

Apple non è sicuramente tra le aziende che sperimentano con più semplicità, laddove le tecnologie non sono ancora collaudate ampiamente. Basti pensare che gli iPhone attuali montano ancora un notch. Un designoltremodo anacronistico nel 2021, proprio in favore di una tecnologia che funziona bene e che difficilmente viene sostituita.

POTREBBE INTERESSARTI –> iPhone 13 sarà così? Apple vuole eliminare qualcosa di impensabile

iPhone 14: la selfie camera scompare sotto al display

iPhone 14 sbalorditivo
La fotocamera frontale di ZTE Axon 20 5G (render ufficiale ZTE)

Tuttavia, secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, iPhone 14, quindi il melafonino in uscita nel 2022, potrebbe vantare una feature davvero clamorosa e avveniristica. La fotocamera frontale scomparirà sotto al display. La tecnologia che integra i sensori nel pannello dovrebbe quindi essere adottata da Apple a partire dal prossimo anno, quando, in teoria, sarà collaudata e probabilmente ben più popolare di quanto non sia oggi.

iPhone 14 e non solo: secondo Kuo, anche il prossimo iPhone SE vanterà tale tecnologia di selfie camera a scomparsa sotto al display. Il modello in uscita nel 2022 potrà quindi contare su di un design finalmente al passo con i tempi, a differenza di quanto avvenuto sia con la prima che con la seconda generazione di SE. Una line-up votata ad una scocca “vecchia”, ma con un cuore pulsante moderno e potente.

La tecnologia che permette alla frontale di sparire sotto al display utilizza uno strato di pixel meno denso in prossimità della fotocamera, che permette così alla luce di entrare e arrivare al sensore. Sensore che in questo modo può effettuare scatti senza la necessità di essere visto dall’utente.

Tuttavia, almeno per ora, questa implementazione risulta essere ancora poco ottimizzata nei telefoni che la adottato. Basti pensare a ZTE Axon 20 5G, che cela sotto al display la fotocamera frontale ma che, se guardato con attenzione, mostra un layer di pixel diversi proprio in prossimità della selfie camera, mostrando un quadrato antiestetico.

POTREBBE INTERESSARTI –> iPhone 13 non si chiamerà cosi? Il rumors è clamoroso

Indubbiamente Apple saprà ottimizzare questa feature rendendo pressoché invisibile il sensore. Motivo per il quale dovremo attendere ancora diversi mesi prima che la tecnologia venga adottata dalla mela.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here