PES 2022 risponde a FIFA 22: ecco le prime immagini… da paura! – FOTO

0
1446

Pes 2022 ha risposto immediatamente a Fifa 22, rilasciando la versione Beta del suo nuovo capitolo, quello che potrebbe chiamarsi eFootball Pes 2022. Dopo un anno di pausa, vista la messa in commercio solo di un update, la simulazione calcistica firmata da Konami torna a mostrarsi e lo fa con alcune immagini che stanno facendo il giro del web e dei social, assolutamente sensazionali.

PES 2022, prime immagini Beta (Foto Twitter)
PES 2022, prime immagini Beta, che spettacolo (Foto Twitter)

La precisazione è che stiamo parlando solo di Beta, di conseguenza il prodotto finale sarà ancora migliore, ma le foto virali sono decisamente interessanti vista una grafica che sembra davvero fotorealistica o comunque vicino al fotorealismo. Ma del resto i produttori di Konami lo aveva anticipato un mesetto fa nella famosa intervista divenuta poi virale, e le promesse sembrerebbe essere state mantenute. Fra le tante novità, oltre ad un profondo restyling a livello grafico anche dei menù di gioco, segnaliamo il fatto che al momento la Beta è stata rilasciata con la semplice denominazione New Football Game, e non è da escludere che alla fine si possa chiamare semplicemente eFootball 2022.

Pes 2022, le prime foto (Twitter)
Pes 2022, le prime foto dalla Beta (Twitter)

PES 2022 VS FIFA 22, LE PRIME IMMAGINI SONO UNO SPETTACOLO

POTREBBE INTERESSARTIFifa 22, ecco la primissima immagine del gioco! – FOTO

La versione di test verrà utilizzata in queste settimane da Konami per raccogliere dati, ed in particolare, soffermandosi sulla performance online del gioco, e nel periodo prima dell’uscita, previsto attorno al mese di settembre, verranno ultimati gli ultimi dettagli e il prodotto finale verrà così confezionato. Tante le incertezze ma qualche punto fermo c’è, a cominciare dal fatto che il gioco uscirà sia per la current generation, quindi Playstation 5 e Xbox Series S/X, quanto per la buona vecchia generazione, leggasi PS4 e Xbox One.

POTREBBE INTERESSARTIPES 2022: “Messi avrà la barba più realistica di sempre, e non solo”

Del resto sono milioni e milioni i gamer “old gen” sparsi per il globo e non si poteva abbandonare questa ricca fetta di mercato. Altra certezza il fatto che PES 2020 adotterà da quest’anno un nuovo motore grafico, leggasi l’Unreal Engine, dicendo così addio al Fox Engine, e i primi risultati, stando per lo meno alle foto apparse su Twitter in queste ore (ribadiamo, sempre della versione Beta), danno ragione ai produttori giapponesi. Sarà quindi una sfida tutta da vivere quella fra Fifa 22 e Pes 2022, quest’anno forse come non mai viste le premesse per il nuovo capitolo della saga giapponese. Dopo un anno di pausa i produttori di Konami sono pronti a mettere in pratica tutto il lavoro svolto negli ultimi 24 mesi di fatto, dando del filo da torcere al “nemico” di EA Sports.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here