Youtuber risolve il problema del Joy-Con della Switch con un semplice rimedio: il video ha dell’incredibile

0
346

Uno youtuber ha pubblicato nelle scorse ore un video in cui ha mostrato, con un semplice espediente, come risolvere l’annosa questione del drift del Joy-Con, il pad della console Nintendo Switch.

Nintendo Switch e i suoi Joy-Con
Nintendo Switch e i suoi Joy-Con: risolto il problema del drift

Un filmato che sta facendo il giro della rete (lo trovate poco più in basso), in quanto l’utente in questione è riuscito a risolvere un problema molto chiacchierato nella community Nintendo Switch… tramite un semplice pezzo di carta. Ma facciamo un passo indietro cercando di capire meglio questo problema del drifting del Joy-Con, che ha creato tanti grattacapi ai possessori della console di Big N, soprattutto agli “smanettoni”. Una vicenda che ha assunto nel giro di pochi mesi delle proporzioni alquanto rilevanti, al punto che la stessa è stata sottoposta addirittura all’attenzione della Commissione Europea, in quel di Bruxelles.

YOUTUBER RISOLVE IL PROBLEMA DEI JOY-CON DI NINTENDO SWITCH… CON UN PEZZO DI CARTA

POTREBBE INTERESSARTI Nuovo Nintendo Switch con schermo da 7″ e altri sorprendenti novità: in arrivo a breve

I videogiocatori sono infatti rimasti spiazzati dal fatto che Nintendo non ha assunto alcun provvedimento chiaro per risolvere la questione, che tra l’altro si riproporrà anche sulla nuova versione della Switch, quella con lo schermo OLED annunciata soltanto pochi giorni fa. Eppure, come anticipato sopra, lo youtuber VK’s Channel, ha risolto il problema attraverso un banalissimo, semplice ed economico pezzo di carta. L’utente del Tubo ha pubblicato un video che si chiama “Come risolvere il drift dei Joy-Con permanentemente”, in cui viene appunto illustrato il modo attraverso cui è possibile risolvere la questione.

POTREBBE INTERESSARTIOne XPlayer: un po’ Nintendo Switch, un po’ PC (con Windows 10) VIDEO

In poche parole, bisogna spingere verso il basso la plastica che circonda la levetta analogica del Joy-Con sinistra, e così facendo lo stesso smetterebbe di driftare, garantendo quindi che i videogiochi rispondano al meglio agli input dati dai giocatori. Il pezzo di carta da inserire deve avere uno spessore di circa un millimetro, ed andrebbe così a compensare “l’apertura” che si crea nella chiusura metallica che sorregge la levetta, che con il passare del tempo si allenta provocando appunto lo slittamento. Tocca a voi decidere se tentare o meno con questo metodo molto casalingo, resta il fatto che la questione del drifting sta diventando sempre più attuale nel mondo dei videogiochi, visto che, oltre a Nintendo, anche Sony con Playstation ha registrato lo stesso problema e come detto sopra, si ripresenterà anche con la nuova Switch in versione OLED in quanto Nintendo ha annunciato che i joystick della console saranno gli stessi della versione “standard”, in circolazione dal 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here