Nuovo Nintendo Switch con schermo da 7″ e altri sorprendenti novità: in arrivo a breve

0
394

Schermo OLED da 7″ e nuovo design per l’aggiornamento numero due di Nintendo Switch. Dopo una versione “Lite”, più piccola, colorata e leggera, ecco Nintendo Switch modello OLED. 

Nuovo Nintendo Switch
Nuovo Nintendo Switch con schermo OLED

Come un fulmine a ciel sereno, Nintendo ha deciso di regalare una grandissima gioia agli appassionati di tutto il mondo. Nintendo Switch (modello OLED) è finalmente stata presentata, smentendo mesi e mesi di rumor su un possibile modello Pro. Ecco quali sono le novità che presenterà il nuovo restyle della console Nintendo più amata al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI –> Mining e Nintendo Game Boy, un’accoppiata possibile. Uno YouTuber ci dimostra come

Nintendo Switch OLED: ecco l’update hardware che tutti aspettavano

Nuovo Nintendo Switch
Nuovo Nintendo Switch con schermo OLED

Era il 2017 quando Nintendo presentava al mondo la sua idea di rivoluzione nel mondo del gaming. Una console totalmente ibrida, votata sia all’uso in mobilità che a casa, sul proprio televisore. Oggi, quattro anni (abbondanti) dopo, Nintendo presenta la nuova versione della sua console ibrida: Nintendo Switch con schermo OLED. Un aggiornamento hardware che fa della qualità video il suo cavallo di battaglia.

Anzitutto il colore: a cambiare sono le tonalità dei joy-con di Nintendo Switch, che passa dall’essere giocosa e colorata – sia nel modello classico che nella variante Lite – ad un più serioso e quasi elegante argento. Il modello OLED presenta, su tutti, la novità del pannello con tecnologia OLED. Un pannello che, oltre ad essere ora OLED, aumenta – seppur di poco – le sue dimensioni, portandole a 7 pollici.

La tecnologia del pannello garantirà colori più vivaci, ma soprattutto neri molto più contrastati proprio grazie alla tecnologia OLED. I pixel spenti garantiranno inoltre – almeno sulla carta – benefici in termini di risparmio energetico in mobilità. Cornici nere che verranno ridotte: ad aumentare saranno solo le dimensioni del pannello, mentre la scocca della console resterà identica al modello base, garantendo così la possibilità di utilizzare la dock station classica di Switch.

POTREBBE INTERESSARTI –> One XPlayer: un po’ Nintendo Switch, un po’ PC (con Windows 10) VIDEO

Il modello OLED arriverà sugli scaffali l’8 ottobre 2021, il prezzo attualmente non è ancora stato confermato, anche se in molti si aspettano un listino più vicino ai 400 euro che ai 329 di Nintendo Switch e ai 299 di Switch Lite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here