Ora vedere il calcio in streaming costerà meno: ecco le nuove promo

0
362

Guardare in tv le partite dei maggiori campionati di calcio l’anno prossimo avrà un prezzo ridotto rispetto a quest’anno. Scopriamo di quanto.

Calcio in tv
Grande attesa per la stagione calcistica 2021-2022 (by Adobestock)

Buone notizie per gli amanti del calcio in generale ed in particolare per tutti coloro che nella stagione 2021-2022 intendono rinnovare o sottoscrivere ex-novo un abbonamento ai servizi di visione in streaming. Guardare le partite dei principali campionati internazionali difatti costerà meno che nella passata stagione.
DAZN, Sky, TIM, Now, Mediaset, Amazon: la concorrenza è alta ed i prezzi degli abbonamenti si abbassano.

A partire dal 2021-22 nei palinsesti tv prenderà il sopravvento la rivoluzione targata DAZN, che per la prima volta ha acquisito il pacchetto completo dei diritti per trasmettere ad ogni giornata di Serie A, in esclusiva, tutte le 10 partite del massimo campionato (di cui tre invece verranno trasmesse in co-esclusiva con Sky, e si tratta precisamente dell’ultimo anticipo del sabato sera, l’anticipo della domenica a ora di pranzo ed il posticipo serale del lunedì).

Calcio e tv: il costo dello streaming si abbassa, ecco le principali offerte

Calcio tv
Per il 2021-2022 DAZN sarà la piattaforma di riferimento per la serie A (by Adobestock)

Per quanto riguarda dunque DAZN, che l’anno venturo sarà la piattaforma di riferimento, l’abbonamento mensile sarà di 29,99 euro, a dispetto dei 9,99 euro dell’anno passato. Il pacchetto però come detto sarà completo, inoltre sono previste offerte e sconti importanti sia per i nuovi che per i vecchi clienti. Chi si abbona fino al prossimo 28 luglio pagherà difatti 19,99 al mese per i seguenti 14 mesi, mentre chi è già cliente ed intende rinnovare pagherà sempre 19,99 al mese ma da settembre, visto che l’estate su DAZN è completamente gratis (luglio ed agosto).

FORSE TI INTERESSA ANCHE –> DAZN fra Smart Tv, digitale terrestre e diretta streaming: ecco come vederla

Un’occasione da prendere al volo e non è tutto: ci sarà tanto spazio per la Liga spagnola, le coppe inglesi, quelle sudamericane, Inter Channel e Milan Channel, oltre a motociclismo, boxe, freccette e indycar e freccette. Occhio anche a Sky, che cederà il passo solo in apparenza: oltre alle tre gare della Serie A già elencate punterà forte sulla Serie B e i principali tornei europei (Premier League, Bundesliga e Ligue 1) al prezzo di 5 euro al mese (pacchetto Sky Calcio) o di 30,90 se sottoscriviamo l’opzione Sky Sport (Champions League, Europa League e la neonata Conference League), più Formula Uno, MotoGP, NBA, Tennis (a quel punto converrà farli entrambi per 35,90 euro ed avere a disposizione ogni evento Sky).

LEGGI ANCHE QUI>>> La casa smart piace sempre più: ecco la migliore tecnologia per trasformare anche la tua

TIMVISION di Tim propone quattro alternative valide che vanno da un minimo di 19,90 euro ad un massimo di 34,99 al mese (in accordo con DAZN e Mediaset) ma bisognerà disporre di linea internet con Fibra fino a 1 giga, Now invece poggia su Sky e trasmetterà le sue stesse tre partite di serie A più tutta la Serie B e gli altri campionati correlati alla piattaforma a 14,99 al mese.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here