Xiaomi presenta Vili e Lisa, i nuovi smartphone dalle prestazioni al top

0
474

Xiaomi presenta Vili e Lisa, due nuovissimi smartphone che promettono prestazioni da urlo, al top della linea cinese e non solo. 

Xiaomi presenta Vili e Lisa
Xiaomi presenta Vili e Lisa (Adobe Stock)

Xiaomi prosegue nel suo piano di conquista dei mercati asiatici e non solo. Il produttore cinese, uno dei più fiorenti degli ultimi anni, è pronto a rilasciare sugli scaffali due nuovissimi, fiammanti modelli di smartphone. Un duo che arricchisce ancor più la già ampia e variegata offerta del colosso.

POTREBBE INTERESSARTI –> Xiaomi batte tutti e diventa il secondo marchio al mondo scansando anche Apple

Vili e Lisa: Xiaomi ha in serbo un binomio da urlo

Xiaomi presenta Vili e Lisa
Xiaomi presenta Vili e Lisa

Vili e Lisa, questi i nomi dei due – misteriosi – dispositivi targati Xiaomi. Due smartphone che, almeno secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbero arrivare sugli scaffali fra non molto tempo. L’ufficializzazione da parte di Xiaomi potrebbe essere dietro l’angolo, insieme alla rivelazione dei nomi ufficiali. L’FCC, ente americano per le telecomunicazioni, ha identificato i due smartphone tra i prodotti che hanno già ricevuto l’approvazione.

Partiamo con Vili, che per molti potrebbe essere l’attesissimo Xiaomi Mi Mix 4. Entrando nel merito della scheda tecnica, il dispositivo dovrebbe montare il top di gamma assoluto Qualcomm, lo Snapdragon 888. Otto core ed una frequenza massima di 2,84GHz, con una GPU Adreno 660 per spingere le prestazioni al massimo. Lato display, Vili monterà una unità AMOLED con risoluzione Full HD+ e refresh a 120Hz.

POTREBBE INTERESSARTI –> Xiaomi lancia una Limited Edition del suo Mi 11

Xiaomi Lisa abbassa leggermente l’asticella e si posiziona in una fascia di mercato un po’ più bassa. A spingere le prestazioni dello smartphone, il SoC Snapdragon 778G di Qualcomm, destinato proprio alla fascia medio alta dei dispositivi sul mercato nel 2021. Il display di Lisa dovrebbe fermarsi ai 90Hz, mentre le fotocamere posteriori, di tutto rispetto, potranno contare su un tris prodotto da Samsung. La principale da 64MP farà spazio ad un sensore ultra-grandangolare ed un teleobiettivo, di cui però, al momento, sappiamo ben poco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here