La classifica degli smartphone più resistenti ad acqua, urti e polvere

0
439

Sapete quali sono gli smartphone più resistenti ad acqua, urti, polvere, cadute e via discorrendo? Ora vi sveliamo la classifica dei dispositivi mobile più “strong”, quelli cioè che, a discapito di qualsiasi botta prendano, sono sempre lì a fare il loro mestiere, quindi a permettere di navigare, chattare, telefonare, guardare video e via discorrendo.

Classica smartphone più resistenti (Foto Yyaloo.com)
Classica smartphone più resistenti: ecco i dettagli (Foto Yyaloo.com)

A valutare la resistenza dei nostri amici cellulari e a stilare quindi una sorta di classifica degli smartphone più resistenti, ci ha pensato l’associazione in difesa dei consumatori “Altronconsumo”, che ha effettuati dei test con una serie di prove di laboratorio per valutare la tenuta degli stessi. Le prove hanno previsto cento cadute da un’altezza di almeno 80 centimetri su una superficie di pietra, e i risultati emersi sono stati molto confortanti come scrive il Corriere della Sera. «Nell’ultimo anno – fa sapere l’associazione – solo il 13% dei modelli di smartphone che abbiamo sottoposto al test di caduta ha avuto danni gravi, tali da metterli fuori uso, dopo le prime 50 cadute; solo un ulteriore 10% ha subito danni gravi dopo la seconda parte del test, che prevede altre 50 cadute».

La classifica degli smartphone più resistenti (Foto Apple.com)
La classifica degli smartphone più resistenti: vince l’iPhone 12 (Foto Apple.com)

LA CLASSIFICA DEGLI SMARTPHONE PIU’ RESISTENTI: VINCE L’IPHONE 12 MA…

POTREBBE INTERESSARTIArriva Apple Pay Later, ovvero il sistema di pagare a rate con l’iPhone

Due modelli su tre hanno quindi superato la prova in maniera perfetta o riportando solo lievi danni come qualche ammaccatura o crepa. «Il merito – prosegue ancora Altroconsumo – è da attribuire almeno in parte al miglioramento dei materiali. Le superfici attuali di un telefono sono quasi completamente occupate dallo schermo, con ben poco spazio per la cornice: questo è possibile perché i vetri di oggi sono molto più resistenti di quelli di una volta». Inoltre, ad incidere molto, è il design, soprattutto di quegli smartphone piuttosto “morbidi”: «La riduzione di angoli e bordi acuminati, a favore di forme più arrotondate consente una migliore distribuzione delle pressioni legate a urti e cadute, che incidono su un’area più ampia rispetto al punto di impatto, causando così meno danni. I nuovi schermi si sono evoluti anche sul fronte della resistenza ai graffi: mentre in passato era frequentissimo trovarsi sempre nuove righe sullo schermo, in particolare quando tenuto in tasca o in borsa a contatto con oggetti appuntiti, come le chiavi, ora il problema è molto meno frequente».

POTREBBE INTERESSARTI iPhone 13 svelato online (per errore): ecco le foto e tutti i dettagli che aspettavamo

Ma vediamo quali sono i modelli migliori dal punto di vista della resistenza, e in questo caso trionfa la Apple. Altroconsumo indica infatti l’iPhone 12 Pro Max e il Pro come i due migliori in assoluto, anche se comunque la differenza rispetto alla concorrenza non è così eclatante: «Ma la differenza con gli altri – sottolinea infatti Altroconsumo – non è tale da spingerci a consigliarli come Miglior Acquisto. Tra gli apparecchi validi come prestazioni e resistenti ne abbiamo trovato diversi altri molto più economici, che costano tra i 125 e i 230 euro e consigliamo come Miglior Acquisto». Due sono invece i modelli che hanno ottenuto 70 punti, e che risultano essere il miglior acquisto dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo, ovvero, Xiaomi Poco M3 e Motorola G8 Power, mentre l’Oppo A52 si è piazzato al terzo posto a quota 69 punti (tutti e tre i prodotti vengono meno di 220 euro).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here