Xbox Stream Box: ecco le prime foto del dispositivo Microsoft per connettersi ad xCloud ovunque

0
185

Xbox Stream Box: Microsoft è pronta a piazzare un altro, ennesimo mattone nella costruzione di un futuro del gaming rivoluzionato. Ecco la console che permetterà di giocare con xCloud ovunque.

Xbox Stream Box
Xbox Stream Box

La nuova generazione di console è arrivata ormai da diversi mesi. PlayStation 5 e Xbox Series X|S sono, tuttavia, le regine di un mercato che, come mai prima d’ora, soffre di una incredibile mancanza di rifornimenti. Un mercato che, tuttavia, risponde alle solite e storiche regole: console da gioco, fisse, per il cosiddetto “salotto” del gamer.

POTREBBE INTERESSARTI –> Un evento attesissimo da molti: Flight Simulator atterra su Xbox e cambierà tutto

Microsoft regina delle innovazioni: ecco la Stream Box

Xbox Stream Box
Xbox Stream Box, le presunte specifiche tecniche apparse in rete

In questo senso Microsoft, con i suoi servizi come il Game Pass, sta puntando a rivoluzionare il mondo del gaming, ancorato da troppi anni ad un paradigma che ora più che mai risulta obsoleto. PlayStation 5 Digital Edition ed Xbox Series S hanno tentato un timido colpo di spalla per scuotere le regole del mercato. Due console che non leggono i dischi, ma in grado solo ed esclusivamente di essere “riempite” da edizioni digitali dei videogiochi.

Ebbene secondo un recente rumor, l’azienda di Redmond starebbe proseguendo in questa direzione con Xbox Stream Box. Il nome – ora in codice – della prossima iterazione di Microsoft lato gaming casalingo è tutto un programma. Si tratta, a conti fatti, di una console in grado di trasformare il nostro televisore in una stazione di gioco.

Nello specifico parliamo di un hardware in grado di permettere la connessione ad xCloud. Un rumor che va in collisione con quanto si pensava e vociferava fino a qualche mese fa, con Xbox impegnata – secondo alcuni insider – nella costruzione di un’app per permettere agli utenti di giocare in streaming senza l’ausilio di alcun hardware (fatta eccezione per l’ovvio controller).

POTREBBE INTERESSARTI –> C’era un easter egg nella prima Xbox di Microsoft: svelato dopo 20 anni

Al di là del nome e di un presunto design, sappiamo ben poco di Xbox Stream Box. Sarà bianca, avrà una forma rettangolare del tutto simile a quella di Xbox Series S e, ovviamente, non presenterà alcun – ormai possiamo dirlo – obsoleto lettore ottico. USB-A sul fronte, pulsante di accensione e spegnimento e porta ethernet, nonché USB-C e porta HDMI. Questa la dotazione della avveniristica stazione di gioco per il futuro di Xbox. L’uscita, secondo i primi rumor, dovrebbe essere in programma entro la fine del 2021, ma ancora nulla è certo né ufficiale. Staremo a vedere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here