Green Pass, come fare in caso di necessità last minute: la procedura da eseguire

0
291

Scatta venerdì 6 agosto l’introduzione del green pass obbligatorio, il passaporto vaccinale per accedere ai ristoranti al chiuso, all’interno di bar e locali in generale, ma anche a musei, cinema, eventi sportivi al chiuso, quindi piscine, palestre e centri benessere.

Green Pass, come ottenerlo last minute (Foto RaiNews)
Green Pass, come ottenerlo last minute: la procedura (Foto RaiNews)

Da quando il governo ha annunciato la manovra che punta a limitare la circolazione dei No Vax, è scattata la corsa al green pass, con milioni di italiani che hanno deciso di prenotare la vaccinazione, per mettersi così in regola e vivere liberamente. Nel contempo sono iniziati a circolare sul web, e in particolare sull’applicazione di messaggistica Telegram, diversi certificati falsi che hanno portato ad una serie di denunce alla polizia postale che si sta già muovendo di conseguenza.

Green Pass (Foto AlVolante)
Green Pass: come ottenerlo last minute (Foto AlVolante)

GREEN PASS LAST MINUTE? ECCO LA PROCEDURA VELOCE DA ESEGUIRE PER RECUPERARLO

POTREBBE INTERESSARTIGreen Pass obbligatorio: dalla scuola ai trasporti pubblici la data entro quale bisogna averlo

Ovviamente bisogna evitare queste opzioni illegali visto che si può incorrere nel penale, ricorrendo invece all’unico vero Green Pass, ovvero, quello ottenibile dopo almeno una prima dose di vaccino, oppure, un tampone con esito negativo eseguito 48 ore prima, o ancora, l’attestazione di una guarigione dal covid non più tardi di sei mesi prima. Solo queste tre situazioni permettono alle Aziende Sanitarie Locali di generare l’Authcode che serve appunto per ottenere il Green Pass e che viene inviato in automatico via Sms oppure via email, a chi ne ha diritto. In queste ultime settimane si sta però verificando una questione delicata: anche chi ha diritto al Green Pass non lo riceve, sia perchè magari si è cancellato o perso l’sms o l’email con il codice, oppure, perchè non lo si ha mai ricevuto per un errore del sistema.

POTREBBE INTERESSARTIGreen Pass e nuovi obblighi: quando esporlo e sopratutto a quale autorità o per quale controllo. Ecco la nostra guida essenziale

Come fare quindi per ottenere il codice tanto desiderato? C’è una procedura ufficiale da fare sul sito www.dgc.gov.it. Una volta fatto click sull’indirizzo bisognerà andare su “recupera il tuo codice AUTHCODE“. A quel punto si aprirà una nuova finestra con alcuni campi da compilare, ovvero, Codice fiscale, ultime 8 cifre della tessera sanitaria, tipo evento e data evento. Dopo di che ci sarà il classico codice di sicurezza “captcha” da compilare, inserendo quindi i caratteri che si vedono nell’immagine. Per quanto riguarda il campo “Tipo evento” si fa riferimento a vaccinazione, certificato di guarigione o tampone; ad esempio, chi si è vaccinato, dovrà scrivere appunto Vaccinazione nonché la data della ricezione del siero nel campo “Dato evento”. A quel punto, completando tutti i campi, si farà click su “Recupera AUTHCODE” e si avrà così recuperato il Green Pass.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here