Questo speaker ti fa sentire attraverso le ossa del cranio: la risorsa degli sportivi per allenamenti in acqua

0
235

Questo speaker SONR permette di ascoltare musica in acqua sfruttando le ossa del cranio come cassa di risonanza.

Speaker per l'acqua SONR
Speaker per l’acqua SONR

Siete degli amanti della piscina o delle lunghe nuotate al mare? Se fate parte di questa categoria, ma allo stesso tempo vi piace passare il tempo in acqua accompagnati dalla musica, questo è il gadget di cui non potete fare assolutamente a meno.

Chi trascorre il suo tempo tra corsie e cordoli sa bene quanto possa essere noiosa la ripetitività di centinaia di vasche ripetute senza sosta. Oggi il mercato offre già alcune soluzioni con delle cuffiette water proof, ma non sono soluzione specifiche e comode: spesso queste non si sentono bene oppure si spostano durante gli allenamenti.

In più c’è il lato agonistico: per parlare con gli atleti gli allenatori sono costretti ad interrompere l’esercizio, appoggiarsi a bordo vasca e farsi sentire. Bene, per tutte queste situazioni il prodotto della SONR è la soluzione ideale, che offre una soluzione rivoluzionaria.

Si tratta di un dispositivo radio subacqueo che  consente addirittura di poter parlare con il nuotatore mentre si trova in acqua e nuota. Questo device sfrutta un sistema radio con ricevitore a conduzione ossea. In pratica sfrutta il cranio come cassa di risonanza. La sua forma, a disco, permette di adattarsi perfettamente, così da posizionarsi ovunque sulla testa, sia sotto la cuffia che sugli occhialini, sfruttando una semplice clip.

Lo speaker subacqueo SONR per parlare attraverso le ossa in acqua

Speaker per l'acqua SONR
Speaker per l’acqua SONR

LEGGI ANCHE: Bang & Olufsen sfidano le Big con i loro nuovi auricolari a cancellazione attiva dei rumori

Il funzionamento è molto semplice. Una volta applicato correttamente ed acceso, il nuotatore può iniziare l’allenamento impostato, senza doversi fermare. Il tecnico che lo segue a bordo vasca utilizza un walkie talkie con cui può comunicargli, live, le eventuali correzioni o gli aggiustamenti, tutto senza doversi fermare.

LEGGI ANCHE: Xbox Stream Box: ecco le prime foto del dispositivo Microsoft per connettersi ad xCloud ovunque

Questo speaker è dotato di un rivestimento antibatterico e ovviamente una protezione all’acqua IPX8. Il sistema è multiatleta, quindi lo stesso allenatore può impostare fino a 30 canali radio per altrettanti SONR applicati alla testa dei nuotatori. L’azienda garantisce la stabilità di segnale fino a 300 metri di distanza, quindi anche in acqua aperte, e fino ad 1 metro di profondità per quanto riguarda la piscina. Il set base costa 199 dollari, mentre il Big Pack, composto da tre walkie talkie e 15 ricevitori, ottimo per una piscina, costa 1845 dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here