Samsung Z Flip 3 e Z Fold 3 ora hanno una funzione dedicata su WhatsApp che potrebbe convincervi a cambiare smartphone

0
447

Samsung Z Flip 3 e Z Fold 3 sono i nuovi protagonisti della scena pieghevoli nel 2021. Samsung, con la presentazione di ieri, ha svelato, oltre ai due foldable, una funzionalità che convincerà molti ad abbracciare i suoi nuovi dispositivi. 

WhatsApp (Adobe Stock)
WhatsApp (Adobe Stock)

Nella giornata di ieri Samsung, come ampiamente annunciato, ha svelato i suoi due nuovi top di gamma per quanto riguarda il campo pieghevoli. Samsung Z Flip 3 e Samsung Z Fold 3, due device uniti dall’anima foldable, ma pensati, sviluppati e dedicati a due utenze molto diverse fra loro.

Oltre ad aver condiviso con il mondo le novità che porteranno con sé i due pieghevoli, ora più resistenti, leggeri ed economici dei loro predecessori, Samsung ha posto particolare attenzione ad una feature molto interessante a livello software. Ebbene, i due pieghevoli coreani saranno i primi smartphone Android al mondo a vantare una funzione da tantissimi utenti richiesta e che, almeno fino ad oggi, era solo un sogno irrealizzato.

POTREBBE INTERESSARTI –> Samsung dice addio a questo storico modello di successo, sarà sostituito dai pieghevoli

Chat WhatsApp: con Samsung è ora possibile il trasferimento da iOS ad Android

Stiamo parlando della possibilità di trasferire tutte le proprie chat – media compresi – di WhatsApp da un iPhone con a bordo iOS, ad uno dei due smartphone Samsung – quindi Android. Si tratta di una vera e propria feature unica nel suo genere poiché, almeno fino ad oggi, nessun dispositivo Samsung né Android, permetteva tale passaggio. In altre parole per gli utenti iOS non è possibile trasportare le proprie chat su uno smartphone con sistema operativo Google.

Samsung ed Apple si sono unite ed hanno lavorato duramente per porre rimedio a questa incredibile mancanza che, da troppi anni, attanaglia entrambe le utenze. Da un lato il servizio di Google Drive, utilizzato per i backup di Android delle chat WhatsApp. Dall’altro iCloud, sfruttato da Apple per il medesimo scopo. Due nuvole che, tuttavia, non dialogano fra loro. Almeno fino ad oggi.

Per farlo Samsung è riuscita ad integrare nel suo servizio Samsung Switch (app che permette a chi acquista uno smartphone Samsung di migrare tutti i contenuti da un vecchio dispositivo) le chat di WhatsApp. Per farlo basterà collegare l’iPhone al nuovo Galaxy tramite cavo USB-Lightning. Niente di più semplice.

POTREBBE INTERESSARTI –> Instagram, aggiornamento di sicurezza e nuove regole aiuteranno contro abusi sul Social

La funzione, già disponibile sui due nuovi foldable presentati qualche ora, fa dovrebbe arrivare entro poche settimane sul resto della gamma Galaxy. Dunque un’esclusiva Samsung che farà sicuramente piacere a tutti gli indecisi proprio per questa incredibile – ed ingiustificata – limitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here