Quake ritorna dopo anni di silenzio, finalmente si parla di una prossima uscita alla QuakeCon 2021

0
155

Il QuakeCon at Home 2021, l’evento di Bethesda, anche quest’anno in versione digitale causa restrizioni covid-19, si avvicina sempre di più e il programma degli interventi ha svelato per errore il ritorno di Quake, il gioco FPS di Id Software.

Quake, sta tornando! – MeteoWeek.com

Quake, lo sparatutto interamente in 3D, potrebbe essere in procinto di tornare dopo tanto tempi fuori schema, e in grande stile: qualche sera fa, id Software ha pubblicato online il calendario degli interventi della prossima conferenza QuakeCon 2021, che si terrà dal 19 al 21 agosto, ed erroneamente per il 20 agosto era segnato proprio l’atteso ritorno. La frase incriminata è stata velocemente rimossa dalla descrizione del programma, confermando che qualcosa bolle in pentola in occasione del 25esimo anniversario di Quake, dato che ormai il danno era bello che fatto.

LEGGI ANCHE>>> Activision Blizzard sta rischiando grosso: il caso di molestie sessuali sta facendo vacillare l’azienda e i futuri progetti di videogames

La trascrizione galeotta

Stamp del programma della convention – MeteoWeek.com

Il 19 agosto, primo giorno del QuakeCon, dopo la presentazione della convention ci sarà il “Let’s Talk Quake“, che è stato descritto così:”Parliamo di Quake!Quake è tornato, e in questo speciale sessione di streaming John Linnemann di Digital Foundry parla con Jerk Gustafsson di Machine Games del retaggio iconico del gioco e di che cosa abbia significato per entrambi. I due discuteranno anche del contenuto aggiuntivo che Machine Games ha realizzato per questa edizione revitalizzata.” Prontamente Bethesda ha rimosso ogni riferimento ad una nuova versione del gioco, ma ormai il danno è fatto e su internet non puoi sperare di cancellare qualcosa prima che qualcuno la veda, alimentando le speranze dei videogiocatori dei primi capitoli della saga che già si staranno pregustando una versione rimasterizzata o addirittura un reboot, come è successo per Doom.

LEGGI ANCHE>>> Reality Games: una nicchia o il prossimo grande successo? Ecco cosa sono e perché piacciono tanto

Le parole rilasciate lasciano intendere che si tratterà di una sorta di remaster espanso del Quake originale del 1996,quindi un ritorno al vintage che sembra aver preso possesso di questa generazione, in occasione del suo venticinquesimo compleanno. Queste rivelazioni ci permettono di tirare fuori dalla scatola alcune indiscrezioni che erano emerse a riguardo circa un mese fa: si vociferava che un nuovo Quake fosse in lavorazione in collaborazione con Machine Games, e che fosse prevista una campagna single-player con una protagonista donna. Sarà vero?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here