FitBit Charge 5, l’ultimo nato sarà in squadrato, con un design innovativo e di maggior confort

0
448

FitBit Charge 5 è qui: appaiono in rete i primissimi render (non ufficiali, per ora) del prossimo dispositivo da polso di FitBit. 

FitBit Charge 5
FitBit Charge 5

Quando parliamo di FitBit, l’attenzione degli appassionati degli smartwatch e delle smartband si accende. Non potrebbe essere altrimenti per quella che viene universalmente riconosciuta come una delle aziende di maggior successo e più innovatrici nell’interno panorama wearable. La realtà aziendale, che ha in passato inglobato start-up come Pebble e che, successivamente, è stata a sua volta comprata da Google, è pronta per la prossima generazione di dispositivi.

È quindi il momento di togliere i veli da FitBit Charge 5, prossima smartband prodotta dall’azienda ormai sotto l’effige di Google e che, come è lecito aspettarsi, sarà un grande successo di vendite. A condividere con la rete le prime immagini il noto leaker Evan Blass, intervenuto su Twitter. Anzitutto, ciò che salta all’occhio, è un design squadrato – rispetto al passato della linea di dispositivi da polso – che potrebbe piacere a molti e non piacere ad altrettanti.

POTREBBE INTERESSARTI –> FitBit prepara al lancio il suo anello smart: un concentrato di pura tecnologia

FitBit Charge 5: arriva il display a colori

FitBit Charge 5
FitBit Charge 5

Parlando sempre di design, il dispositivo presenta un cinturino sostituibile sportivo bianco con chiusura interna – utile se si utilizza per fare attività sportiva – ed un form factor del display verticale, come spesso accade con le smart band. Le colorazioni condivise da Evan Blass sono, al momento, tre: nera, azzurra e bianca.

Il design, inutile negarlo, si ispira apertamente ad un altro modello, sempre FitBit, Luxe. La gamma Charge vede così, per la prima volta da quando è stata introdotta, un pannello a colori che migliorerà l’esperienza d’uso nonché il valore dell’oggetto. Il quadrante sarà fondamentale per mostrare, oltre all’orario, la data, la frequenza cardiaca di chi lo indossa e i passi giornalieri compiuti con al polso il dispositivo.

POTREBBE INTERESSARTI –> Ebook: ecco quanto e cosa leggono gli italiani, vi sorprenderà

Per quanto riguarda informazioni su specifiche hardware e software non ci è dato sapere molto altro. Stesso discorso per la data di presentazione nonché di lancio di FitBit Charge 5, anche se, guardando con attenzione, sul tracker viene riportata la data del 23 ottobre. Coincidenza? Staremo a vedere. Intanto gustatevi le immagini condivise da Evan Leaks.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here