Il crimine “viaggia” su droni: ecco un enorme velivolo radiocomandato che trasportava 150Kg di droga

0
153

Anche lo spaccio è all’avanguardia: stop ai vecchi metodi, ora la droga viaggia sui droni, ma la polizia spagnola è intervenuta in tempo.

Drone con droga
Drone che trasporta droga

Non è il primo caso segnalato, le forze dell’ordine sono già a conoscenza di questi nuovi sistemi. In gergo, sono chiamati narco-droni, anche perché ne sono esperti soprattutto gli spacciatori messicani, sempre al passo con i tempi per sviluppare un contrabbando più celere ed efficace.

Sta di fatto che c’è ancora una scarsa preparazione su queste nuove tecniche di contrabbando. In un articolo di Air and Space Magazine del 2020, il consulente di intelligenza artificiale, Robi Sen, che collabora con funzionari negli USA e al confine messicano, ha dichiarato:

Abbiamo molte prove relative al fatto che ci sono molti di questi voli di droga effettuati con droni. Ma a causa della mancanza di una metodologia e della mancanza di sensori e osservatori addestrati, non possiamo sapere quanto sia grande il problema.

Un nuovo caso si è presentato in Spagna, stavolta su di un drone che ha un’apertura alare di oltre quattro metri e mezzo e può trasportare fino a 150 chili di droga. La questione si fa più complessa.

POTREBBE INTERESSARTI –> Un nuovo drone che ci salverà la vita in situazioni estreme: a pilotarlo un soccorritore della Croce Rossa

Il mega drone che può viaggiare con 150Kg di droga

Drone vano per 150Kg di droga
Drone fermato dalla polizia spagnola

Grazie all’intervento della polizia spagnola, è stato sequestrato il più grande drone mai utilizzato per contrabbandare droga. In più, sono riusciti a smantellare l’organizzazione criminale che lo utilizzava per portare la droga dal Marocco all’Andalusia.

L’operazione è stata denominata Operation Piñas ed ha condotto all’arresto di quattro componenti, tre di origine francese ed uno spagnolo. Sequestrati più di 85 chilogrammi di droga, fra marijuana e hashish.

Come visibile nella foto in alto, il drone è molto grande, più simile ad un aereo di piccole dimensioni. Ha un vano contenitore molto capiente situato anteriormente. In questo modo, non sarà neanche possibile vedere cosa trasporta.

Questo particolare drone ha la capacità di volare fino a sette ore a una velocità massima di 170 km/h. Può raggiungere altitudini di 2.000 metri (circa 7.000 piedi), ma in generale volerebbe molto più in basso per risparmiare carburante ed evitare il rilevamento. Pedro Luis Bardón, dell’unità delle risorse aviotrasportate della polizia nazionale, ha confessato:

Non abbiamo mai visto un drone così grande usato per questo scopo. Ci sono stati dei precedenti, ma non così. Questo è il più grande mai trovato in Spagna.

A quanto pare, è stato costruito in Cina e con un costo compreso tra € 30.000 e € 150.000, a seconda delle sue caratteristiche tecniche, può avere fino a cinque motori. Quattro di questi sono elettrici e consentono all’aereo di atterrare e decollare verticalmente. Il quinto è un motore a combustione a due cilindri e consente anche il volo orizzontale.

POTREBBE INTERESSARTI –> Microsoft Edge arriva alla versione 94 e introduce grandi cambiamenti: ecco le principali innovazioni

Fortunatamente, i criminali non possono farla franca con questo mezzo, visto che l’aereo appare sul radar e le sue comunicazioni elettromagnetiche possono essere tracciate. Questi sono due dei fattori che la polizia ha utilizzato per individuare il dispositivo.

Intervento polizia spagnola
Operation Piñas

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here