Dalla cometa 67P un video straordinario di alcune riprese “aliene”

0
307

Un video che lascia senza fiato quello ripreso da una videocamera sulla cometa 67P, che riprende quella che sembra quasi neve (ma non lo è)

La cometa 67P – MeteoWeek.com

Le comete non sono tutte uguali. Alcune sono costituite da due lobi, come la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, protagonista di questo articolo, hanno origine quando i detriti provocati da una collisione distruttiva tra altre due comete si aggregano nuovamente, formando un’altra cometa con due lobi. Queste collisioni potrebbero anche spiegare alcune delle strutture enigmatiche osservate su 67P. Questi sono i risultati di un nuovo studio condotto da un team internazionale, coordinato da Patrick Michel, ricercatore presso il laboratorio Lagrange. 67P, è una delle comete più famose degli ultimi anni, tutto perché oggetto di una missione davvero speciale: Rosetta dell’ESA e del lander Philae che ne ha percorso la superficie nel 2014. Durante il suo avvicinamento verso il piccolo corpo celeste, la sonda ha immortalato diverse immagini inedite della cometa, div estate famose in tutto il mondo per la loro bellezza. Sono davvero incredibili, ne abbiamo posizionata una all’inizio proprio per farvela vedere. Un video, in particolare, mostra il paesaggio alieno del piccolo oggetto spaziale catturato nel 2016 mentre effettuava l’ultimo sorvolo, prima di impattare sulla superficie della cometa.

LEGGI ANCHE>>> Enorme asteroide contro il Sole in attesa di ciò che accadrà: paura dal mondo scientifico

Il video che mostra la bellezza del paesaggio spaziale dalla cometa

Il video altro non è che creato da una serie di piccole foto scattate nella spedizione del 2016 durante l’ultimo sorvolo di Rosetta verso 67P, prima di schiantarsi (volontariamente, non è stato un incidente) sulla superficie della cometa. È una sequenza molto breve, ma in realtà rappresenta oltre 25 minuti di osservazione totale. Il filmato è stato rilasciato dall’ESA nel 2018, ma è stato trasformato in animazione da un videomaker amatoriale e utente di Twitter noto come landru79. Da quel momento, il video ha fatto il giro del mondo, incuriosendo fan e persone di tutte le età, appassionate di spazio.

LEGGI ANCHE>>> Gli Alieni hanno inviato un segnale alla Terra, e a dirlo non è l’ultimo dei santoni…

Molto riconosciuto nel video e che ha diviso in due il web,  quella che sembra essere “neve”, ma in realtà è semplicemente una grande quantità di polvere che vortica intorno al corpo centrale della cometa.Un effetto ottico molto bello, e ingannevole. Inoltre, sembra così spesso e ingombrante perché le particelle di polvere sono retroilluminate dal sole. Gli effetti dei raggi cosmici sui sensori telecamere, che spesso interferiscono e generano lampi di luce, creando una atmosfera senza precedenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here